Medvedev si avvicina alle semifinali delle ATP Finals con una vittoria su Zverev

TORINO, ITALIA, ITALIA (Reuters) – Il campione delle ATP Finals Daniil Medvedev ha mantenuto il suo inizio perfetto per il torneo di quest’anno, ma ha lottato contro Alexander Zverev e alla fine ha vinto 6-3 6-7 (3) 7-6 (3) 6). Martedì la partita del girone rosso.

Medvedev ha vinto la sua partita di apertura contro Hubert Hurkacz mentre Zverev ha ottenuto un round nella partita di apertura di domenica contro l’italiano Matteo Berrettini, che si è ritirato per infortunio e poi si è ritirato dal torneo martedì.

Il numero due del mondo russo, che ha vinto il suo primo Grande Slam dell’anno agli US Open, è avanzato 3-0 nel primo set irrompendo in rete ripetutamente e sembrava che si sarebbe assicurato una comoda quinta vittoria consecutiva su Zverev.

Il tedesco ha però trovato un po’ di fiducia nel Torino per rientrare nella competizione, segnando 13 ace e conquistando il secondo set al tiebreak.

La coppia è inseparabile nel contropiede, nessuno dei due interrompe il servizio ed entrambi assorbono alcuni colpi importanti.

Nel tiebreak decisivo, Zverev ha salvato due match point ma è riuscito a colpire solo un rovescio in rete nel terzo, regalando a Medvedev la sua settima vittoria consecutiva nelle ATP Finals dopo due ore e 35 minuti.

Zverev, 24 anni, affronta il polacco Hurkacz nella sua ultima partita dei quarti di finale e sta cercando di agguantare un posto nei quarti di finale.

Il gruppo verde riprende mercoledì per affrontare Novak Djokovic con Andrey Rublev e Stefanos Tsitsipas con Casper Ruud.

Berrettini ha annunciato il suo ritiro dall’evento tramite un post su Instagram, dopo aver subito un infortunio addominale.

READ  L'allenatore ad interim Alfred White Caps conduce ai playoff - Sarri Now Leader

“Le mie finali finiscono qui, sono devastato, non avrei mai pensato di dover abbandonare in questo modo l’evento tennistico più importante d’Italia”, ha scritto.

“La verità è che per quanto volessi giocare di nuovo contro di te, sentivo e quindi decisi che il mio corpo non era pronto per le sfide che mi aspettavano”.

L’ATP ha detto che il primo sostituto Yannick Sener sostituirà il suo connazionale Berrettini.

(Segnalazione di Christian Radnedge) Montaggio di Ken Ferris

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La storia di League Of Legends insieme a “Hextech Mayhem”
Next Post Nuova missione per cercare nei quartieri interstellari pianeti che sostengano la vita | spazio