Massiccio accumulo di truppe russe vicino al confine con l’Ucraina in Bielorussia, Crimea. Guarda le immagini satellitari

Immagine satellitare del sistema missilistico balistico a corto raggio Iskander in Bielorussia (High ris )

Nuova Delhi:

La Russia ha spostato migliaia delle sue truppe, armature e artiglieria ai confini dell’Ucraina, nel timore che potesse prepararsi per un’invasione. La formazione militare ha sollevato preoccupazioni in occidente, con gli Stati Uniti che ne stanno mettendo quasi 8, le truppe in allerta pronte per essere 500 e la NATO che invia rinforzi e mette le forze in attesa.

L’espansione – come testimoniano le vicine Crimea e Bielorussia, uno stretto alleato della Russia – include non solo truppe, ma un pesante deposito di armi, armature e artiglieria, molte delle quali sono state trasportate in treno da basi lontane, secondo i media.

Le immagini satellitari di Maxar, accessibili da NDTV, mostrano truppe russe, tende e nuovi schieramenti presso il campo di addestramento di Brestsky in Bielorussia.

u3vburv

Schieramenti presso il campo di addestramento di Brestsky in Bielorussia | Alta risoluzione: fare clic qui

Le immagini mostrano anche il dispiegamento di un sistema balistico mobile a corto raggio Iskander e la produzione di missili da parte dell’esercito russo nell’area di addestramento di Osipovichi in Bielorussia.

8b14cqd

Vista più ravvicinata delle tende delle truppe nell’area di addestramento di Obuz-Lesnovsky in Bielorussia | Alta risoluzione: fare clic qui

L’area di addestramento di Obuz-Lesnovsky ha anche tende e truppe russe.

mlp14l9k

Veduta aerea del dispiegamento del missile Iskander nell’area di addestramento di Osipovichi in Bielorussia | Alta risoluzione: fare clic qui

Il governo del presidente Vladimir Putin ne ha 100.000 vicino a una forza enorme – più che forte – sul suo territorio al confine con l’Ucraina e in Crimea, regione ucraina annessa nel 2014, all’agenzia di stampa AFP. Quando la Russia ha preso la Crimea, ha sostenuto le forze separatiste che hanno preso il controllo di gran parte dell’Ucraina orientale.

In Crimea sono state create nuove aree abitative per le truppe e l’equipaggiamento militare a Novoozernoye. Veicoli da combattimento della fanteria, tende per i soldati e mezzi blindati si vedono nelle foto satellitari della zona.

ua9igg8c

Vista più ravvicinata delle nuove tende delle truppe e dell’area abitativa a Novoozernoye, Crimea | Alta risoluzione: fare clic qui

Nella Russia occidentale, nelle aree vicino al confine con la Bielorussia e l’Ucraina, le immagini satellitari mostrano gruppi di battaglia in vari campi di addestramento, addestramento al fuoco dal vivo, mezzi corazzati per il trasporto di personale e depositi di camion e crateri d’impatto dell’artiglieria.

8medig

Vista più ravvicinata dei veicoli vicino allo scalo ferroviario di Yevpatoria, Crimea | Alta risoluzione: fare clic qui

ftua1f24

Carri armati al poligono di tiro nell’area di addestramento di Pogonovo, Russia occidentale | Alta risoluzione: fare clic qui

2vp5j0gs

Vista satellitare dei gruppi tattici, parco veicoli a Yelnya, Russia occidentale | Alta risoluzione: fare clic qui

L’accumulo vicino all’Ucraina si è ampliato per includere forniture di sangue con altri aiuti medici che consentirebbero alla Russia di curare le conseguenze, in un altro indicatore chiave della prontezza militare di Mosca, hanno detto a Reuters tre funzionari statunitensi.

vfhjvjck

Veicoli corazzati per il trasporto di personale e camion presso l’impianto di stoccaggio di Klimovo, Russia occidentale | Alta risoluzione: fare clic qui

Funzionari russi hanno ripetutamente negato qualsiasi piano di invasione. Ma Mosca dice di sentirsi minacciata dai crescenti legami di Kiev con l’Occidente, ha riferito Reuters.

Washington e i suoi alleati della NATO hanno offerto a Mosca il controllo degli armamenti e misure di rafforzamento della fiducia per disinnescare la minaccia di una nuova offensiva contro l’Ucraina, secondo i documenti pubblicati mercoledì da El Pais, ha riferito l’AFP. Il Cremlino ha chiesto che la NATO garantisca che Kiev non sia mai autorizzata a entrare nella NATO e che l’alleanza ritiri le forze dagli stati membri orientali che erano alleati o repubbliche sovietiche durante la Guerra Fredda.

READ  L'ultima Samsung affronta la rabbia per "blasfemia" in Pakistan. I manifestanti trovano un codice QR anti-Islam

La Russia e gli Stati Uniti si sono affrontati lunedì al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per l’accumulo di truppe di Mosca al confine ucraino, mentre le nazioni occidentali hanno intensificato la loro spinta diplomatica ad alto rischio per evitare un conflitto aperto in Europa. Tuttavia, di fronte all’aumento delle truppe, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha invitato l’Occidente a evitare di suscitare “panico”, secondo un rapporto dell’AFP.

(Con input da AFP e Reuters)

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Valencia vs Cadice: Aggiornamenti Live Score (1-0) Guedes segna il primo | 02/02/2022
Next Post Il razzo per la missione lunare Artemis 1 della NASA deve affrontare nuovi ritardi