Marty George Jr. ama la famiglia e lo sport

Marty George Jr., la luce più brillante del nostro cielo, è andato nell’oscurità martedì 27 dicembre 2022. È nato il 7 febbraio 1985 a Wilmington, figlio di Martin A. George Sr. e Christine Schleicher George di Bethany Beach.

Marty si è laureato nel 2003 alla Concord High School, dove è stato co-capitano delle squadre di football e baseball. Ha abbellito i campi della Naamans Little League per oltre 12 anni ed è stato nominato nelle squadre 8-16 All-Stars. Marty ha frequentato la Widener University, dove ha continuato a giocare a calcio, ma si è laureato con orgoglio al programma Delaware State Hospitality Management nel 2009. Amava tutto ciò che riguarda lo sport, ma era particolarmente fedele alle sue conquiste, gli Eagles e i Phillies. Il suo più grande piacere è stato guardare gli Eagles vincere il Superbowl con suo padre, e lui ei suoi amici hanno fatto il viaggio a Filadelfia per lo spettacolo della vittoria.

Marty amava davvero la vita e le persone. Amava mangiare e bere bene e viveva con uno zelo senza pari. Trascorrere il tempo in spiaggia era uno dei suoi più grandi piaceri, soprattutto con la nipote Vincenzia. Marty era ammirato per la sua generosità, il suo grande cuore e la capacità unica di portare un tocco di umorismo nelle situazioni più difficili della vita. Può iniziare una conversazione con chiunque e fargli sorridere rapidamente. I modi accomodanti e lo spirito pronto di Marty lo rendevano un piacere essere in giro, e avrebbe mollato tutto per venire in aiuto di un amico.

Era un ragazzo orgoglioso di sua madre italiana, ma suo padre era suo amico. Marty non perdeva mai l’occasione di stare con la famiglia e chiamava sua madre ogni giorno.

READ  La Juventus potrebbe vendere la stella dell'USMNT

Marty considerava la sua carriera la sua vocazione e gli piaceva molto la sua professione. Era ben noto, rispettato e amato nel settore della ristorazione e recentemente è stato impiegato presso Striper Bites a Lewes.

Oltre ai suoi genitori, Marty lascia sua figlia, Genevieve Ramirez, di Waco, Texas; sua sorella, Simone Maria Giorgio di Smirne; sua nipote, Vincenzia Quinn; la sua compagna Jessica Mixon; e innumerevoli zie, zii e cugini nel Delaware e nel Texas.

Una celebrazione della vita di Marty avrà luogo alle 11:30, giovedì 5 gennaio, presso Parsell Funeral Homes & Crematorium, Atkins-Lodge Chapel, 16961 Kings Hwy. , Lewes, dove gli amici possono visitare a partire dalle 10:00

Visita la pagina web di Marty’s Life Memorial e firma il loro libro degli ospiti virtuale su www.parsellfuneralhomes.com.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Andrew Tate, ambasciatore della mascolinità tossica, ora in arresto: 5 punti
Next Post Guarda il cielo notturno per questi eventi celesti nel 2023