Marine Le Pen, 4 ore sul pratone di Pontida: progetti per lEuropa, elogi a Salvini e salamelle – Buzznews

Marine Le Pen, 4 ore sul pratone di Pontida: progetti per lEuropa, elogi a Salvini e salamelle – Buzznews

Marine Le Pen e Matteo Salvini sono gli alleati da 10 anni che stanno cercando di cambiare l’Europa. L’ultimo incontro tra i due leader populisti è avvenuto durante il raduno di Pontida, dove Le Pen è stata accolta come una regina e ha trascorso quattro ore con i militanti leghisti.

Durante il suo discorso, Le Pen ha fatto i complimenti all’alleato Salvini e ha omaggiato lo spirito di resistenza di Pontida. Inoltre, Salvini ha voluto regalare a Le Pen un libro sul ponte sullo Stretto di Messina, un simbolo della loro comune visione sovranista.

Durante il pranzo, servito da diversi stand regionali, sono stati offerti piatti tipici. Questo momento conviviale ha dato l’opportunità a Le Pen e Salvini di discutere dei loro piani per il futuro. Entrambi hanno promesso di rimanere uniti anche dopo le elezioni e di lavorare insieme per ottenere una governance di centrodestra a Bruxelles.

La campagna elettorale della Lega si baserà principalmente sulla scelta tra Le Pen e Macron, mettendo così in difficoltà possibili alleanze con il Partito Popolare Europeo. Salvini ha affermato che c’è un “destino comune” con Giorgia Meloni del partito Fratelli d’Italia e ha espresso la sua convinzione nella vittoria della Lega.

I lettori interessati a rimanere aggiornati sulle notizie di politica possono iscriversi alla newsletter “Diario Politico” presente sul sito. La newsletter offre una panoramica delle ultime notizie e degli sviluppi politici in Italia e in Europa.

Con questa alleanza sempre più consolidata tra Le Pen e Salvini, il panorama politico europeo potrebbe presto subire grandi cambiamenti. Resta da vedere se il loro obiettivo di cambiare l’Europa sarà raggiunto e come influenzeranno le prossime elezioni europee.

READ  Corteo Pd, Schlein rischia grosso - ilGiornale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *