L’ultima guerra in Ucraina: la NATO definisce la minaccia nucleare russa “pericolosa” e “irresponsabile”

Il Pentagono ha affermato di “non avere motivo di dubitare” delle notizie secondo cui Putin avrebbe messo le sue forze nucleari in massima allerta.

Questo non è solo un passo non necessario per lui [Putin] “Ovviamente sta potenzialmente giocando un ruolo importante che se c’è un errore di calcolo che potrebbe rendere le cose più pericolose”, ha detto un alto funzionario della difesa degli Stati Uniti.

Il Pentagono ha rifiutato di dire se avesse cambiato la sua posizione nucleare in risposta alla mossa di Putin.

“Non stiamo parlando dei dettagli della nostra posizione strategica di deterrenza”, ha detto il funzionario. “Rimaniamo fiduciosi nella nostra capacità di difendere noi stessi, i nostri alleati e i nostri partner, e questo include l’area della deterrenza strategica”.

Separatamente, il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha detto della mossa: “Questo è davvero uno schema che abbiamo visto del presidente Putin nel corso di questo conflitto, di fabbricare minacce inesistenti per giustificare un’ulteriore aggressione.

“La Russia non è mai stata minacciata dalla NATO, la Russia è stata minacciata dall’Ucraina, questo è tutto un modello del presidente Putin… abbiamo la capacità di difenderci, ma dobbiamo anche chiarire ciò che vediamo qui”, ha detto ABC di domenica.

Un alto funzionario della difesa statunitense ha affermato che l’esercito russo ha spostato un gran numero di truppe in Ucraina nelle ultime 24 ore. Ha detto che la Russia ha ora schierato due terzi delle truppe da combattimento che aveva accumulato al confine prima dell’invasione – circa 150.000 soldati – in Ucraina. Le forze russe, a 30 km dal centro di Kiev, sono rimaste invariate rispetto alla valutazione di sabato.

READ  I ristoranti preoccupati per Omicron, l'aumento dei costi del cibo ha un impatto negativo

La Russia ha lanciato quasi 320 missili questa settimana, ha detto il funzionario, ma ha riscontrato alcuni fallimenti nel lancio. La Russia non ha ancora raggiunto il dominio aereo sull’Ucraina, poiché le sue difese aeree e missilistiche rimangono intatte.

“Gli ucraini sono molto resistenti”, ha detto. Ma i russi hanno ancora molti vantaggi operativi nonostante le loro carenze nella logistica, nel supporto e in alcune delle loro manovre. Hanno ancora un’enorme quantità di potenza di combattimento praticabile dispiegata in Ucraina e oltre”.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Il Regno Unito annulla il ricevimento a cui la regina doveva partecipare: il palazzo
Next Post Chelsea-Liverpool pronosticano la formazione per la finale di Karachi Cup a Wembley