Lo sviluppatore di Pokemon Go promette di comunicare meglio con i giocatori dopo la protesta

Niantic afferma che sarà più trasparente con i giocatori dopo il contraccolpo in seguito alla sua decisione di modificare il raggio di interazione di Pokemon Go.

Niantic

Lo sviluppatore di Pokemon Go Niantic ha promesso maggiore trasparenza con i giocatori dopo una recente protesta per la sua decisione di ritirarsi dall’aumento della palestra del gioco e delle gamme di PokeStop.

Sulla scia della controversia, lo studio ha formato una task force interna che ha incontrato membri di spicco della community di Pokemon Go e ha delineato i modi in cui avrebbe migliorato la comunicazione con la sua base di giocatori in futuro.

Steve Wang, il produttore esecutivo di Pokemon Go, ha ammesso durante la partita: “Dovremmo comunicare di più e interagire con gli allenatori. Spero che con la tua pazienza e comprensione, possiamo fare un lavoro migliore qui”. Blog ufficiale.

Per migliorare la trasparenza e la comunicazione, Niantic pubblicherà un diario degli sviluppatori ogni due mesi a partire da ottobre che discuterà “le ultime priorità, eventi e caratteristiche del gioco”.

Inoltre, Niantic afferma che stabilirà “contatti regolari” con i leader della comunità, oltre a tenerli aggiornati Pagina dei problemi noti Al fine di “dare priorità al raggiungimento di una maggiore visibilità dello stato degli errori esistenti”.

La controversia è ricominciata a luglio, quando Niantic ha riportato Pokemon Go Lounge e PokeStop al suo raggio originale, 40 metri (131 piedi). Dopo che i fan e i membri di spicco della comunità hanno pubblicato una lettera aperta che condannava la mossa, Niantic ha invertito la rotta e ha annunciato che lo avrebbe fatto. Aumenta permanentemente il raggio di reazione a 80 m (262 piedi).

Niantic ha anche modificato alcune altre ricompense temporanee di Pokemon Go, inizialmente implementate per rendere più facile il gioco durante la pandemia di COVID-19. Tuttavia, a causa del costante aumento di virus in diversi paesi, lo studio renderà globali tutte le ricompense di gioco e cambierà ogni stagione.

“Di recente abbiamo avuto un’esperienza di apprendimento difficile quando abbiamo dovuto regolare rapidamente le impostazioni di gioco per la Nuova Zelanda in risposta alla sua chiusura”, ha scritto Wang. “Questa esperienza ci ha insegnato che non saremo in grado di modificare efficacemente l’esperienza paese per paese in tempo reale. A partire da Season of Harm, tutte le ricompense saranno impostate a livello globale e saranno legate direttamente alle stagioni in Pokemon Go. .”

Durante l’attuale stagione di Mischief, tutti i giocatori guadagneranno tre volte la quantità normale di punti esperienza per la prima volta che girano i PokeStop. Le unità di tentazione dureranno anche il doppio della loro durata normale e la potenza dell’incenso continuerà ad aumentare in efficacia.

Niantic ha un numero di Eventi di Pokemon Go in programma per settembre, compreso il debutto di Hoba Il 5 settembre. Community Day di settembre su Pokemon Go, nel frattempo, si svolge il 19 settembre e ha come protagonista nelle acque Pokemon Oshawott.

READ  L'evento Call of Duty Warzone Haunting aggiunge elementi Scream e Donnie Darko
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Pannello delle sanzioni internazionali guidato dall’India per decidere esenzioni di viaggio per i leader talebani | notizie dal mondo
Next Post Tuifuaka firma per Zebre – FBC News