Lo Shandong cinese e la portaerei statunitense Nimitz “si schierano per lavorare” come presidente di Taiwan, si incontrano il presidente della Camera degli Stati Uniti

L’attività militare nello Stretto di Taiwan si è intensificata il 5 aprile, quando la Cina e gli Stati Uniti hanno schierato le loro portaerei sulla via navigabile tra Taiwan e la Cina continentale.

Le navi da guerra sono state schierate dagli Stati Uniti e dalla Cina quando il presidente taiwanese Tsai Ing-wen ha incontrato il presidente della Camera degli Stati Uniti Kevin McCarthy in California il 5 aprile.

Il 3 aprile, il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Mao Ning, ha emesso un avvertimento, affermando che la Cina adotterà misure forti per proteggere la sua integrità territoriale e sovranità.

Era la portaerei cinese Shandong osservatore Circa 200 miglia nautiche a est di Taiwan, mentre la portaerei USS Nimitz è stata avvistata a 400 miglia nautiche al largo di Taiwan orientale.

Secondo il ministero della Difesa taiwanese, una flotta dell’Esercito popolare di liberazione guidata dalla portaerei Shandong ha attraversato il Canale di Bashi tra Taiwan e le Filippine prima di spostarsi nelle acque a sud-est di Taiwan.

Il gruppo di portaerei Shandong attraversa mercoledì lo stretto di Bashi.  Foto: Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan
Mercoledì il gruppo di portaerei Shandong ha attraversato lo stretto di Bashi. Foto: Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan

La portaerei cinese era in viaggio per la sua prima esercitazione militare nel Pacifico occidentale. Il ministero taiwanese ha dichiarato che nessun aereo è stato visto decollare o atterrare sul vettore.

Il ministro della Difesa di Taiwan Qiu Kucheng ha osservato che non è chiaro se la portaerei Nimitz sia stata schierata a causa della presenza della portaerei Shandong. Tuttavia, ha riconosciuto che la posizione di Nimitz potrebbe essere correlata all’attività di Shandong nella regione.

Ha anche confermato che le forze di difesa taiwanesi erano a conoscenza dei movimenti dello Shandong quando ha lasciato il suo porto di origine. Qiu ha anche detto che questa era la 21a missione della petroliera.

READ  Più di un miliardo di creature marine "cucinate" sott'acqua a causa di forti ondate di calore

Lo Shandong inizia la sua prima esercitazione in Far Sea nel Pacifico occidentale

Shandong è la seconda portaerei della Cina ed è nota per essere stata la prima ad essere costruita interamente dall’industria cantieristica nazionale.

La nave è stata ufficialmente commissionata alla Marina dell’Esercito popolare di liberazione cinese il 17 dicembre 2019, durante una cerimonia a Sanya, situata nella provincia di Hainan, nel sud della Cina.

Gli analisti cinesi hanno sostenuto che il viaggio della seconda portaerei della Marina dell’Esercito popolare di liberazione attraverso il Canale di Bashi indica che la portaerei è ora pienamente in grado di condurre operazioni in acque lontane, contribuendo così alla protezione della sovranità nazionale e dell’integrità territoriale della Cina.

secondo ad un esperto cinese citato Secondo Global Times, i gruppi di portaerei dovrebbero condurre esercitazioni nelle aree in cui potrebbero verificarsi battaglie reali. Ciò consente loro di acquisire familiarità con l’ambiente del campo di battaglia navale predeterminato e migliorare la prontezza al combattimento e la resilienza psicologica dei marinai.

Le acque dell’Oceano Pacifico occidentale fino a Taiwan orientale e al Giappone meridionale sono luoghi strategicamente importanti per la periferia di Taiwan e per la prevenzione dell’intervento militare straniero nella disputa di Taiwan.

J-15 a bordo dello Shandong

Questo è il motivo per cui la Marina cinese dell’Esercito popolare di liberazione conduce esercitazioni con le sue portaerei in quest’area.

Negli ultimi anni vi è stata la prima portaerei della Marina cinese, la Liaoning vai a correre Molteplici esercitazioni di aerei da combattimento ad alta intensità nella regione del Pacifico occidentale. Attualmente, Liaoning è in fase di manutenzione.

L’ex allenatore dell’Esercito popolare di liberazione Song Zhongping SCMP ha detto L’esercitazione della portaerei Shandong nella regione del Pacifico occidentale fa parte dell’esercitazione pianificata. È normale che un vettore operi in aree al di fuori delle acque costiere.

READ  Jack Daniel's è costretto a fermare il progetto basato sul "fungo del whisky"

Ha aggiunto che le portaerei Shandong e Liaoning possono condurre esercitazioni congiunte per migliorare le loro capacità di combattimento.

Zhongping ha sottolineato che il dispiegamento di portaerei vicino a Taiwan ha un forte scopo tattico con valore di combattimento ed è necessario per impedire alle navi e agli aerei taiwanesi di viaggiare verso altri paesi e regioni.

Ha spiegato che questa mossa potrebbe essere una risposta all’incontro tra il leader della maggioranza al Senato degli Stati Uniti e il presidente di Taiwan.

L’incontro del presidente taiwanese con il presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti Kevin McCarthy, il terzo funzionario statunitense di grado più alto, è avvenuto nonostante i ripetuti avvertimenti di Pechino di non tenere un simile incontro.

L’ultimo incontro è stato il più di alto profilo tra un funzionario statunitense e il leader dell’isola autonoma da quando il predecessore di McCarthy, Nancy Pelosi, ha incontrato Tsai a Taipei otto mesi fa.

Taiwan ha indicato che l’Esercito popolare di liberazione ha aumentato le sue esercitazioni militari nella regione dopo la visita di Pelosi nell’isola nell’agosto 2022. Il ministro della Difesa di Taiwan ha osservato che finché il tempo è adatto, la Cina può inviare da 10 a 20 sortite di guerra al giorno in missioni vicino a Taiwan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *