L’Inter conferma Socios.com come nuovo sponsor della maglia

Il valore dell’accordo con i media italiani è di 20 milioni di euro a stagione.

Inter

  • L’Inter promuove il simbolo del tifoso $INTER davanti alle proprie maglie their
  • L’accordo mette fine alla ricerca del club per un sostituto di Pirelli
  • L’amministratore delegato Alessandro Antonello afferma che l’accordo mostra “la crescita e l’attrattività” del marchio dell’Inter nonostante la pandemia

I giganti del calcio italiano dell’Inter hanno confermato che la piattaforma di condivisione dei fan di proprietà cilena Socios.com è lo sponsor della maglia per la stagione 2021/22.

Simile alla partnership che il Cile ha recentemente stretto con la squadra spagnola del Valencia, l’accordo vedrà presto i campioni della Serie A essere promossi per lanciare un simbolo del tifoso $INTER sul davanti delle loro magliette.

L’accordo conclude la lunga ricerca dell’Inter per un nuovo sponsor di maglia dopo la partenza del vecchio partner Pirelli. L’azienda italiana di pneumatici ha confermato a marzo che terminerà un periodo di quasi tre decenni sulla maglia del club alla fine della stagione 2020/21, anche se è stato segnalato da tempo.

L’accordo dell’Inter con Pirelli è stato valutato a 10,5 milioni di euro (12,4 milioni di dollari) a stagione più bonus, ma il club avrebbe cercato di incassare quasi 30 milioni di euro (35,3 milioni di dollari) dal prossimo accordo.

I termini finanziari dell’accordo del club con Chiles non sono stati resi noti, ma il quotidiano italiano Corriere dello Sport Precedentemente citato Il valore del contratto è di 20 milioni di euro (23,5 milioni di dollari) a stagione.

La classifica vedrà l’Inter diventare l’ultima di oltre 40 importanti organizzazioni sportive a lanciare un fan token su Socios.com, che darà ai fan l’accesso a contenuti esclusivi relativi al club. I possessori di token tifosi dell’Inter avranno anche l’opportunità di influenzare le decisioni del club attraverso sondaggi di opinione sulla piattaforma.

“Questo è un evento speciale”, ha affermato Alexandre Dreyfus, CEO di Chiliz e Socios.com. “È la prima volta in oltre un quarto di secolo che il nome sulla parte anteriore della maglia di un club cambia. Siamo molto orgogliosi di occupare questo spazio speciale per promuovere il lancio del Fan Token $INTER”.

Il Ceo dell’Inter, Alessandro Antonello, ha dichiarato che l’accordo “conferma la crescita e l’attrattività” del marchio del club, nonostante “tutte le sfide” che la squadra ha dovuto affrontare durante la pandemia di Covid-19.

L’arrivo di un nuovo sponsor della maglia sarebbe una spinta finanziaria gradita per l’Inter, che ha anche recentemente confermato un accordo di finanziamento da € 275 milioni (US $ 323,6 milioni) con l’asset manager statunitense Oaktree Capital Management.

L’investimento tanto necessario è arrivato dopo che Suning, il proprietario cinese del club, ha dichiarato che avrebbe preso in considerazione la possibilità di rifocalizzarsi sulla sua attività di vendita al dettaglio principale a causa delle difficoltà finanziarie segnalate, che hanno portato la società a chiudere le squadre di calcio in Cina.

READ  La grande pubblicità di Serena Williams dopo la sconfitta
Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Epic Games acquisisce il mercato dei contenuti 3D di Sketchfab
Next Post L’Oklahoma ha segnalato più di 1.200 nuovi casi di COVID-19