L’inflazione dell’Eurozona balza a un massimo decennale del 3% nel test della BCE

(Bloomberg) – L’inflazione dell’Eurozona è balzata al suo livello più alto in un decennio ad agosto, mettendo alla prova l’insistenza dei politici sul fatto che l’improvviso aumento delle pressioni sui costi post-crisi dovrebbe essere temporaneo.

I prezzi al consumo sono aumentati del 3%, superando le aspettative di tutti i 37 economisti in un sondaggio Bloomberg. Una misura dell’inflazione di fondo che esclude elementi volatili come energia e cibo si è attestata all’1,6%, il livello più alto dal 2012.

I dati si aggiungeranno alla sfida delle comunicazioni della BCE, poiché la pressione dell’offerta globale e i fattori una tantum faranno aumentare i costi, mentre la minaccia pandemica persiste. Considerando un’inflazione più rapida come temporanea, i funzionari stanno mantenendo la politica monetaria più flessibile rispetto ai colleghi come la Federal Reserve, che prevede di interrompere presto lo stimolo.

“Il rilascio di oggi causerà un po’ di sudorazione delle mani, ma non fornisce molte prove di un’iperinflazione strutturale”, ha affermato Bert Collin, economista presso ING Bank NV ad Amsterdam. “Questo non è impostato per indirizzare la BCE verso una posizione più aggressiva prima della riunione di settembre”.

La crescita dei prezzi nell’Eurozona potrebbe continuare ad accelerare per il momento. L’inflazione importata in Germania, la più grande economia della regione, è del 15%. I rivenditori in tutta la regione dei 19 paesi stanno pianificando di aumentare i prezzi nei prossimi tre mesi e i consumatori si sono già adeguati, affermando che è improbabile che effettuino grandi acquisti l’anno prossimo.

Un rapporto separato di martedì ha mostrato che il tasso di inflazione in Francia è salito di più in quasi due decenni al 2,4%, il livello più alto dal 2018. Nel frattempo, il ritmo di crescita dei prezzi in Italia ha raggiunto il 2,6%, il più veloce dal 2012 e mezzo. .punto sopra. Previsioni medie degli economisti.

READ  L'argomento per un ulteriore restringimento degli spread obbligazionari nella zona euro

Le obbligazioni tedesche hanno ampliato le perdite dopo i dati della zona euro, con il rendimento dei titoli a 10 anni in rialzo di 2 punti base a -0,42%.

Nonostante la crescita dei prezzi al di sopra del livello del 2% che la Banca centrale europea mira a raggiungere a medio termine, i funzionari guidati dal presidente Christine Lagarde insistono che rallenterà di nuovo l’anno prossimo. Il governatore della Banca di Francia Francois Villeroy de Gallo ha dichiarato lunedì di non vedere il rischio di surriscaldamento nel blocco valutario.

La riduzione temporanea dell’imposta sulle vendite tedesca nella seconda metà dello scorso anno ha alzato le letture dell’inflazione per ora, con i tassi di previsione della banca centrale del paese fino al 5% alla fine del 2021. Il tasso di questo mese è stato anche potenziato dai tempi di i saldi estivi, che sono stati ritardati lo scorso anno a causa delle restrizioni epidemiologiche.

In questo contesto, il parere del Consiglio direttivo della BCE sull’inflazione resta ottimista. Mentre i prezzi stanno accelerando, le prospettive sono diventate più oscure nelle ultime settimane, con le infezioni da coronavirus che aumentano di nuovo e il tasso di vaccinazione rallenta, minacciando ulteriormente le nuove restrizioni.

Secondo Colijn di ING, l’accelerazione dell’inflazione rimane un rischio, con dubbi sul fatto che materie prime e costi di trasporto più elevati passeranno alle merci e se la riapertura del settore dei servizi porterà a prezzi più alti.

“Ci sono alcune prove che questo effetto comincerà ad apparire di più verso la fine dell’anno”, ha detto. “Quindi aspetta: l’inflazione ha il potenziale per aumentare da qui”.

READ  Il G20 probabilmente chiuderà i colloqui senza un ambizioso accordo sul clima | Notizie di economia e commercio

(Aggiornamenti con commento economico nel quarto paragrafo)

Altre storie come questa sono disponibili su bloomberg.com

Iscriviti ora Per stare al passo con la fonte di notizie economiche più affidabile.

© 2021 Bloomberg LB

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Tom Morello scrive una lettera aperta chiedendo aiuto per evacuare gli studenti di musica dall’Afghanistan
Next Post Il remake di Dead Space darà voce ad Isaac, ma solo in determinate circostanze