L’indice di produzione di Billy Fed si raffredda a maggio

Una versione precedente della storia aveva cifre errate per le sottocomponenti in maggio e aprile. Rapporto risolto.

Numeri: L’indice dell’attività di negoziazione della Philadelphia Federal Reserve è sceso a 31,5 a maggio dai 50,2 del mese precedente, con un aumento di quasi 50 anni. Lo ha detto giovedì la banca centrale regionale.

Gli economisti che hanno votato per il Wall Street Journal si aspettano una lettura di 40,5. Qualsiasi lettura sopra lo zero indica un’espansione del settore manifatturiero.

Quello che è successo: Nei nuovi ordini, il barometro è sceso di 3,5 punti a 32,5 a maggio. L’indice delle esportazioni è sceso di 4,3 punti a 25,3.

Gli ordini insoddisfatti sono saliti a 40,4 dai 27,2 del mese precedente.

La banca regionale ha affermato che le previsioni di attività a sei mesi sono scese di 13,9 punti a 52,7.

Il numero di dipendenti è sceso di 11,5 punti a 19,3.

L’indice dei prezzi è salito di 7,7 punti a 76,8 a maggio. Questo è il livello più alto dal marzo 1980. L’indice dei prezzi è salito di 6,5 punti a 41, il livello più alto dal 1981.

Immagine grande: Nonostante il calo di maggio, gli economisti hanno affermato che l’indice mostra ancora una solida crescita.

All’inizio di questa settimana, la Banca Centrale di New York ha condotto un sondaggio simile, dal 26,3 di aprile al 24,8. Gli economisti utilizzano i codici regionali di New York e Philadelphia per misurare la forza dell’indice nazionale di produzione ISM, che è sceso a 60,7 in aprile.

Reazione del mercato: Condivide DJIA,
+ 0,20%

SPX,
+ 0,60%
Giovedì il mercato è stato scambiato in modo misto dopo aver perso terreno mercoledì, prolungando il recente crollo dei timori di inflazione.

READ  Discute del nuovo viaggio di Bull Nikolai Vusevic da Orlando a Chicago

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Crollo della criptovaluta, colloqui federali e dati limitati
Next Post Israele scatena i suoi scioperi mentre aumentano le aspettative di una tregua