L’India non chiuderà le sue missioni in Afghanistan, secondo Middle East Airlines mentre i talebani espandono la sua presenza | Ultime notizie dall’India

Nuova Delhi: L’India martedì ha respinto le speculazioni sulla chiusura della sua ambasciata e consolato in Afghanistan mentre l’inviato afghano Fred Mamundzi ha informato il ministro degli Esteri Harsh Shringla sulla fragile situazione della sicurezza nel travagliato paese.

Persone che hanno familiarità con gli sviluppi, in condizione di anonimato, hanno affermato che le autorità indiane stanno monitorando da vicino la situazione instabile in Afghanistan, in particolare sullo sfondo dell’escalation di violenza da parte dei talebani afgani, per garantire che i funzionari e i cittadini indiani non siano messi in modo del male.

Le conquiste dei talebani nel nord dell’Afghanistan hanno portato alcuni paesi a chiudere i loro consolati in questa regione. I rapporti hanno indicato che alcune aree sono crollate senza combattere e circa 1.000 membri del personale di sicurezza afghano hanno attraversato il confine per cercare rifugio in Tagikistan. Ci sono state anche segnalazioni della chiusura delle missioni turca e russa a Mazar-i-Sharif, capitale della provincia settentrionale di Balkh.

Nelle immagini: le forze afgane si trasferiscono nella base aerea di Bagram a Kabul

Nell’incertezza, l’ambasciata indiana a Kabul ha escluso l’immediata chiusura delle missioni indiane in Afghanistan.

Rapporti dei media sull’#India che chiude la sua ambasciata e consolati in [Afghanistan] Errato. IndianEmbKabul, i consolati a Kandahar e Mazar sono aperti e operativi. Tuttavia, continuiamo a monitorare da vicino lo sviluppo della situazione della sicurezza, in particolare intorno alle città di Kandahar e Mazar”, ha twittato l’ambasciata.

Le suddette persone hanno affermato che i funzionari monitorano costantemente la situazione per garantire la sicurezza dei funzionari e dei cittadini indiani. “A partire da ora, l’ambasciata e i consolati stanno lavorando e tutto è legato allo sviluppo della situazione”, ha detto una persona.

READ  Spiegazione: la versione Delta di Covid-19 e gli ultimi dati israeliani sul vaccino Pfizer

Leggi anche: La situazione in Afghanistan sarà incentrata sulla visita del ministro degli Esteri indiano in Russia

La gente ha affermato che la parte indiana è desiderosa di non fare nulla che possa inviare un segnale sbagliato al governo afghano o agli elementi che hanno cercato di utilizzare l’Afghanistan per azioni anti-India, aggiungendo che anche Nuova Delhi starebbe osservando le azioni degli altri. Grandi attori come gli Stati Uniti.

In uno sviluppo separato, l’ambasciatore afghano Mamundzai ha informato il ministro degli Esteri Shringla durante un incontro nel blocco sud. Questo è stato il primo incontro faccia a faccia tra i funzionari da quando l’inviato si è insediato a Nuova Delhi. All’incontro ha partecipato anche il Segretario Congiunto JP Singh, funzionario del Ministero degli Affari Esteri per gli affari di Pakistan, Afghanistan e Iran.

L’Ambasciatore ha informato FS sulla situazione della sicurezza in Afghanistan. Le FS hanno assicurato ai nostri amici afgani l’impegno di lunga data dell’India per la pace e la prosperità in Afghanistan”, ha detto la portavoce del ministero degli Affari esteri Arindam Bagshi dopo l’incontro, ma senza approfondire.

Le suddette persone hanno affermato che il briefing dell’inviato afghano sulla situazione ha toccato la situazione generale della sicurezza, comprese le conquiste dei talebani e le misure adottate dalle forze di sicurezza afghane per respingere i militanti, soprattutto negli ultimi due giorni.

La gente ha detto che la parte afghana ha cercato la cooperazione dell’India nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per elencare e cancellare i leader e leader talebani in base alla risoluzione 1267 del Consiglio di sicurezza. C’è la percezione da parte afghana che sia stato dato un ampio margine di manovra ai leader talebani sanzionati in allentare le restrizioni ai loro movimenti.

READ  Aggiornamenti in tempo reale sulla crisi dei talebani e dell'Afghanistan: la Cina afferma di aver stabilito una "comunicazione aperta ed efficace" con i talebani

La gente ha detto che la parte afghana ha anche chiesto l’aiuto dell’India per affrontare la carenza di scorte di cibo, in particolare di grano. L’anno scorso, l’India ha spedito 75.000 tonnellate di grano in Afghanistan attraverso il porto iraniano di Chabahar come aiuto umanitario per superare l’insicurezza alimentare durante la pandemia di COVID-19.

L’Afghanistan finora non ha richiesto alcuna assistenza di sicurezza in mezzo all’escalation della violenza dei talebani, e questo rimane un problema delicato per l’India. In passato, New Delhi ha aiutato Kabul fornendo un numero limitato di elicotteri da combattimento e pezzi di ricambio per attrezzature militari di origine russa.

La situazione in Afghanistan dovrebbe emergere durante la visita del Ministro degli Affari Esteri S. Jaishankar in Russia dal 7 al 9 luglio. La Russia nutre le proprie preoccupazioni per l’instabilità in Afghanistan che si estende a diversi paesi dell’Asia centrale ed è desiderosa di coordinare una risposta con l’India.

Nelle ultime due settimane i talebani hanno preso il controllo dello Sher Khan Bandar Crossing, la principale porta commerciale per il Tagikistan a nord della città di Kunduz. Un’altra città di confine, Bandar-e-Hiratan nella provincia di Balkh, che è la principale porta commerciale per l’Uzbekistan, è stata minacciata dai talebani.

Il 29 giugno, l’India ha emesso un consiglio di sicurezza dettagliato e specifico ai suoi cittadini in Afghanistan sulla scia dell’escalation degli attacchi terroristici, avvertendo che dovrebbero esercitare la massima vigilanza mentre affrontano una “grave minaccia di rapimento”. Ai cittadini indiani è stato fortemente consigliato di evitare tutti i movimenti non essenziali.

Secondo i dati del Ministero degli Affari Esteri, in Afghanistan vivono circa 3.100 cittadini indiani. La maggior parte di loro sono ingegneri e dipendenti che lavorano su centinaia di progetti di sviluppo in corso di attuazione in tutto il paese. L’India è il più grande donatore regionale in Afghanistan, impegnando quasi 3 miliardi di dollari.

READ  Bakrid Mubarak Wishes Immagini, Citazioni, Stato, Messaggi, Immagini, Sfondi, GIF, Biglietti Di Auguri
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Knight-Swift acquista AAA Cooper 35 per $ 1,35 miliardi
Next Post Shigeru Miyamoto di Nintendo afferma che giocare a Pokemon Go è “un sogno che diventa realtà”