L’India ha discusso della bolla d’aria con l’Arabia Saudita: governo | Ultime notizie dall’India

L’India ha discusso la finalizzazione di un accordo per la bolla d’aria con l’Arabia Saudita per consentire i viaggi tra i due paesi durante la pandemia di COVID-19, ha detto mercoledì il ministro di Stato per gli affari esteri Muralidaran al Parlamento.

L’India ha attualmente accordi per le bolle d’aria con 28 paesi in tutto il mondo, dall’Afghanistan all’Uzbekistan. In Asia occidentale, questi accordi sono stati completati con Bahrain, Iraq, Kuwait, Oman, Qatar ed Emirati Arabi Uniti.

L’Arabia Saudita ospita circa 2,6 milioni di cittadini indiani ed è una delle più grandi popolazioni espatriate dell’Asia occidentale. Negli Stati del Golfo vivono circa nove milioni di indiani, la maggioranza dei quali sono lavoratori e professionisti.

In una risposta scritta a una domanda a Lok Sabha, Muralidaran ha dichiarato: “Il governo ha discusso di finalizzare un progetto di sistemazione delle bolle d’aria con l’Arabia Saudita, che consentirà alle persone di entrambi i paesi di viaggiare tra India e Arabia Saudita durante la pandemia di COVID-19. ”

Ha affermato che poiché l’Arabia Saudita ha sospeso l’ingresso di passeggeri dall’India a causa della pandemia, i negoziati sull’accordo sulla bolla d’aria sono “attualmente sospesi”.

“Il governo saudita continua ad affrontare questo problema”, ha aggiunto Morledran.

READ  'Estremamente rifiutato': ministro della difesa talebano infastidito dai combattenti che si fanno selfie negli uffici governativi | notizie dal mondo
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il trading di Robinhood è stato interrotto dopo che il prezzo delle azioni è salito alle stelle
Next Post Jet Set Radio Won si unisce a Super Monkey Ball: Banana Mania