L’ex diplomatico Nikki Haley: la Cina sta cercando di “prendere il controllo” della base aerea di Bagram in Afghanistan Notizie dal mondo

Sulla scia del ripristino del potere da parte dei talebani in Afghanistan, un ex alto diplomatico statunitense ha affermato che era necessario tenere d’occhio la Cina mentre compiva un passo per impadronirsi della base aerea di Bagram, che gli Stati Uniti controllano da quasi due anni. contratti.

L’ex inviato degli Stati Uniti alle Nazioni Unite Nikki Haley ha dichiarato mercoledì a Fox News che era tempo che l’amministrazione Biden raggiungesse amici e alleati chiave come India, Giappone e Australia e assicurasse loro che gli Stati Uniti li avrebbero sostenuti.

“La prima cosa che devi fare è iniziare immediatamente a comunicare con i nostri alleati, che si tratti di Taiwan, Ucraina o Israele, che sia India, Australia, Giappone, tutti loro, e rassicurarli che dobbiamo proteggere anche loro, “ha detto Haley.

“In secondo luogo, dobbiamo assicurarci di compiere sforzi antiterrorismo in tutto il mondo perché ora vedremo: con questa vittoria morale dei jihadisti, vedrai un’intensa campagna di reclutamento in tutto il mondo. Vedrai più situazioni di lupi solitari”.

Dobbiamo assicurarci di essere protetti. Dobbiamo assicurarci che la nostra sicurezza informatica sia forte perché attori come la Russia continueranno a hackerarci perché non dimostriamo segni di essere preparati a rispondere. Dobbiamo guardare la Cina perché penso che assisterete al trasferimento della Cina alla base aerea di Bagram”.

Penso che si stiano muovendo anche in Afghanistan e stiano cercando di usare il Pakistan per diventare più forti per affrontare l’India. Quindi, abbiamo molti problemi. In risposta a una domanda, ha detto: “La cosa più importante che dovrebbe fare è rafforzare i nostri alleati, rafforzare quelle relazioni, modernizzare le nostre forze armate e assicurarci che siamo preparati per i crimini informatici e terroristici che ci colpiscono”.

READ  La Russia registra il più alto numero di morti giornaliere per il virus Corona da febbraio | Notizie sulla pandemia del virus corona

Haley ha criticato Biden per il suo disastroso ritiro delle forze statunitensi dall’Afghanistan. “Alla fine di quel discorso del presidente Biden, questo è stato l’inizio della presidenza zoppa di Joe Biden”, ha detto.

“Voglio dire, ha perso la fiducia e la fiducia di ogni singolo membro delle famiglie militari e militari di cui sono orgoglioso di far parte. Ha perso la fiducia e la fiducia dei nostri alleati che ora stanno negoziando senza di noi perché non lo fanno” Non so perché stiamo facendo quello che stiamo facendo.”

Ha affermato che Biden aveva perso la fiducia e la fiducia del popolo americano. “Se guardi al fatto che i jihadisti stanno festeggiando nelle strade perché l’America è scappata dalla città, lasciando loro miliardi di dollari di attrezzature e munizioni come regalo per riscaldare la casa”, ha detto.

“Non potresti chiedere una situazione più imbarazzante e umiliante di quella che abbiamo ora. Il mondo è sicuramente un posto pericoloso. Solo perché siamo fuori dall’Afghanistan non significa che questa guerra sia finita”, ha detto Haley.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Cosa devi sapere sulla richiesta di assistenza e assicurazione FEMA dopo l’uragano Ida
Next Post Spotify ora può sincronizzarsi con le luci intelligenti Philips Hue per le luci da discoteca domestiche