L’Europa deve intensificare gli investimenti nell’economia circolare

Data Snapshot è una normale funzione AFN per l’analisi dei dati sugli investimenti nel mercato della tecnologia agricola offerti dalla nostra società madre, Ag Funder.

clic quaggiù Ulteriori ricerche da AgFunder e Iscriviti alle nostre newsletter Per ricevere avvisi sui nuovi rapporti di ricerca.


La tecnologia dell’economia circolare non ha fatto molti progressi tra gli investitori europei. Ma stanno aiutando le startup che trovano nuovi usi per i rifiuti organici provenienti dall’agroalimentare e da altre fonti Sblocca 1,8 trilioni di euro ($ 1,89 trilioni) In termini di valore potenziale nel continente.

Europei ogni anno sciupare 88 milioni di tonnellate di cibo, ovvero 173 chilogrammi a persona. Come le startup olioE il Troppo bello per andareE il Scatola dispariE il Mercato di BabakoE il chetroE il Zero Cancellie altri stanno lavorando per ridurre lo spreco alimentare attraverso vari interventi a valle.

OddBox nel Regno Unito e Bapco in Italia vendono frutta e verdura “traballante” dai produttori, quelle che sono buone per il consumo ma non abbastanza per lo stoccaggio nei supermercati.

Anche nel Regno Unito, Olio mette in contatto i consumatori con ristoranti, supermercati e negozi che hanno eccedenze alimentari che potrebbero non essere utilizzate altrimenti. La francese Zero-Gachis e la danese Too Good To Go stanno lavorando su modelli simili.

Intanto lo svizzero e l’olandese KITRO Orbisco Produzione di dispositivi di monitoraggio e software per aziende e consumatori per monitorare e prevenire gli sprechi alimentari.

I progetti agrotecnologici incentrati sullo spreco alimentare hanno raccolto 239 milioni di dollari di finanziamenti nel 2021, ovvero il 2,8% dell’investimento totale in tecnologia agroalimentare nel continente (vedi grafico sotto). I dati sono stati rilasciati in AgFunder e Investi-NLRapporto sugli investimenti in clima incentrato sull’Europa, pubblicato come parte di AgFunder Rapporto sugli investimenti agroalimentari Europa 2022.

READ  L'ultima guerra in Ucraina: Uber aggiunge supplementi per il carburante mentre i prezzi del carburante di guerra aumentano
Fonte: AgFunder / Invest-NL

Il fatto che la maggior parte delle startup dell’economia circolare agritech sia in una fase iniziale spiega in parte la piccola quantità di capitale che vi affluisce; Tuttavia, la mancanza di priorità data dagli investitori è in gran parte il motivo.

effetto a monte

Le startup che combattono lo spreco alimentare hanno rappresentato la quota maggiore delle startup europee dell’economia circolare che hanno raccolto fondi l’anno scorso. Queste aziende aiutano a ridurre la perdita di oltre 143 miliardi di euro (144 miliardi di dollari) di valore alimentare perso ogni anno, e non solo a valle.

a monte, Forenamics In Germania il forecasting as a service aiuta i produttori alimentari ad anticipare la domanda dei loro prodotti. Regno Unito imitare Produce imballaggi intelligenti per prevenire il deterioramento degli alimenti e migliorare la sicurezza alimentare.

in Danimarca, Carbocultura Il cibo e altri flussi di rifiuti a base di biomassa vengono catturati vicino alla fonte e convertiti in una fonte di combustibile alternativa.

Solo una manciata di progetti iniziali sullo spreco alimentare ha raccolto finanziamenti da investitori in Europa lo scorso anno. Ma reinserire i rifiuti nella catena del valore è dove il potenziale impatto maggiore è, per me Rapporto 2020 di Agenzia Europea dell’Ambiente.

“Ridurre la domanda di cibo prevenendo lo spreco alimentare può ridurre l’impatto ambientale della produzione, della trasformazione e del trasporto degli alimenti. Il rapporto afferma che i vantaggi derivanti dalla riduzione di tali impatti sono molto più elevati di qualsiasi beneficio ambientale derivante dal riciclaggio dei rifiuti alimentari.

Le 10 migliori offerte di finanziamento per startup di sistemi alimentari circolari europei 2021

Fonte: AgFunder / Invest-NL

alternativa in plastica

Le startup che producono e utilizzano imballaggi alimentari più sostenibili lo scorso anno hanno raccolto poco più di un quarto del capitale dell’economia circolare nel settore della tecnologia agroalimentare europeo. Pochi di loro stanno sviluppando alternative sostenibili o riciclate alla plastica tradizionale a base di combustibili fossili; Compreso la Finlandia WoodleySviluppatore con sede nel Regno Unito di materiali da imballaggio in legno Kilbyche produce plastica biodegradabile dalle alghe.

READ  L'economia circolare passa da Rimini | Ekomundo | Redazioni

In Olanda, ciotola di Pietro è un’azienda di alimentari online a rifiuti zero che utilizza solo imballaggi privi di plastica per i suoi prodotti. pico, dalla Francia, sta cercando di incoraggiare le imprese e i ristoranti a passare ai contenitori per alimenti riutilizzabili creando una rete di raccolta, pulizia e logistica. & Repeat dalla Svezia è un’azienda di riciclaggio che si concentra sugli imballaggi alimentari monouso.

Alcune start-up affrontano i flussi di rifiuti agricoli in altri modi creativi. Finlandia fibre infinite L’anno scorso ha raccolto 35,6 milioni di dollari per convertire materiali di scarto come grano, paglia di riso e cartone in tessuti che imitano il cotone. Ha sede in Italia Ricehaus Utilizza – avete intuito – gli scarti del riso per creare nuove forme di materiale da costruzione.

Per ora, l’economia circolare rimane un settore di nicchia per gli investitori europei in tecnologia agricola, nonostante l’enorme valore non sfruttato nella prevenzione e nel riutilizzo dei flussi di rifiuti.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Esther non inganna nessuno nel nuovo trailer di Orphan: First Kill
Next Post Flores ha colpito HR nell’8°, seguito da un Crawford RBI nel 9° per radunarsi per la vittoria.