L’elegante Man City ha superato l’Everton

Il Manchester City è salito al secondo posto in Premier League dopo l’emozionante vittoria per 3-0 sull’Everton all’Etihad Stadium di domenica.

Raheem ha portato in vantaggio Sterling City, poco prima dell’intervallo, dopo che una palla fantastica ha colpito l’esterno della sua gamba da casa di lato, il terzino Joao Cancello.

Rodrife ha battuto il portiere dell’Everton Jordan Bigford 2-0 su un tiro dalla lunga distanza con un fischio fragoroso.

“Fortunatamente è una bellezza, ha detto.

“Semplicemente ci è venuto in mente allora.

Sterling ha perso una grande occasione per finire la partita, ma ha giudicato male la palla sotto porta dopo il cross basso di Riot Mahrez.

Il diciannovenne Cole Palmer ha iniziato la sua prima stagione in Premier League con Mahrez che ha creato l’opportunità, e il suo tiro bloccato è stato lanciato da Bernardo Silva, che è arrivato tranquillamente terzo.

“Abbiamo dato ritmo al nostro gioco e loro hanno difeso molto bene il contropiede, in profondità, (giocando). In generale abbiamo controllato il gioco. Abbiamo giocato la partita che dovevamo giocare per battere squadre come l’Everton”, ha detto il City manager Pep Cardiola.

“E’ sempre dura quando si tratta di difendere una squadra. Bisogna stare attenti. Cambieremo la qualità dei giocatori”.

Cardiola ha aggiunto su Palmer: “È un giocatore di grande talento. È stata dura non avere troppi posti lì, ma ha giocato una buona partita e migliorerà in futuro perché è così giovane”.

Il Chelsea guida la classifica con 29 punti, mentre il City è a tre punti dal Liverpool, terzo in classifica.

READ  SW ha accusato la parata di elefanti in Cina per i ritardi nelle esportazioni

L’Everton è ora 11esimo senza vittorie in sei partite.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Viaggio dell’anno di Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa San Paolo
Next Post Biden annuncia la sua intenzione di correre di nuovo nel 2024, eliminando le prospettive di Kamala