L’economia di Pittsburgh ha aggiunto 9.300 posti di lavoro a giugno; Il tasso di disoccupazione scende leggermente ينخفض

L’economia dell’area di Pittsburgh ha continuato a mostrare segni di una lenta ripresa, aggiungendo 9.300 posti di lavoro a giugno.

Tale aumento significa che il distretto ha circa 61.000 posti di lavoro in più rispetto a un anno fa nell’attività soggetta a restrizioni sull’epidemia, ma circa 69.000 posti di lavoro in meno rispetto alle sette contee di due anni fa.

Con i posti di lavoro aggiuntivi, l’area di Pittsburgh ha visto il suo tasso di disoccupazione scendere leggermente a giugno al 6,3%, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto a maggio. Si tratta di quasi la metà del tasso di disoccupazione del 12,4% nel giugno 2021, basato su fattori di occupazione stagionale, secondo quanto riportato martedì dal Center for Workforce Information and Analysis dello stato.

Circa 1.300 persone sono entrate nella forza lavoro della regione – contee di Allegheny, Armstrong, Beaver, Butler, Fayette, Washington e Westmoreland – e hanno alzato il livello a 1,16 milioni, ma è ancora al di sotto dei livelli pre-pandemia. C’erano 26.500 persone in meno nella forza lavoro – coloro che lavoravano o cercavano lavoro – a giugno rispetto a un anno fa e 47.000 in meno rispetto al mese prima dell’epidemia di giugno 2019.

Sebbene la forza lavoro sia leggermente cresciuta, le imprese in tutta la regione continuano a mostrare segni di assistenza necessaria e, in alcuni casi, hanno ridotto il numero di ore lavorate.

L’industria del tempo libero e dell’ospitalità, che è stata duramente colpita dalle restrizioni legate alla pandemia sull’orario di lavoro e sulla capacità dei posti, ha aggiunto 5.300 posti di lavoro a 104.600, il livello più alto quest’anno. Sono ancora 22.000 posti di lavoro in meno rispetto a due anni fa.

READ  Gli affari dell'Eurozona sono aumentati a luglio, ma le pressioni sui prezzi e il nuovo coronavirus stanno facendo pressione

Joe Nabcha è uno scrittore di Tribune Review. Puoi contattare Joe al 724-836-5252, jnapsha@triblive.com o tramite Twitter .

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Brittany Cartwright applaude coloro che odiano la vergogna postpartum
Next Post La situazione attuale degli Yankees è molto simile alla squadra del 2016