Le uova di Cleopatra nel Red Bulletin sono reali? Ecco la vera storia

tutti volevano avviso rosso. Prodotto e sviluppato dalla società di produzione di Johnson, Dwayne “The Rock” Johnson era di per sé come il terzo uovo di Cleopatra che raffigura: un tesoro multimilionario ricercato da più parti, tra cui Universal e Warner Bros. e Sony. Alla fine, è andato su Netflix.

Oltre alle sue stelle, il film portava l’accattivante premessa di rapina artistica e dramma internazionale di rapine: tre menti hanno tentato di rubare tutte e tre le uova di proprietà della regina egiziana Cleopatra. Tutti vogliono le uova e tutti vogliono il film in cui tutti vogliono le uova.

Ma che dire delle uova? Il film racconta di tre uova ingioiellate, che il generale romano Marco Antonio ha regalato a Cleopatra il giorno del loro matrimonio. Apertura avviso rosso Mostra dipinti storici e filmati di cronaca che mostrano lo scambio di matrimoni e l’esumazione di due uova durante uno scavo archeologico a metà del XX secolo. Mistero: Il terzo uovo, che si dice sia esistito prima, non è mai stato trovato.

Sembra legittimo. È legittimo?

Frank Massey / Netflix © 2021

Le uova di Cleopatra sono vere?

Proprio come l’Interpol ha i suoi clienti con armi da collezionare, le uova di Cleopatra sono una fantasia assoluta.

un avviso rosso Hiram Garcia, produttore e capo della produzione della Seven Bucks Productions di Dwayne Johnson, Ha detto TheWrap In un’intervista, la ricerca del Graal nel film è stata l’invenzione dello scrittore e regista Rawson Marshall Thurber.

“Una delle cose più divertenti dello stadio quando lo portiamo in giro per la città è [Thurber] Ha ideato la configurazione completa che si sente all’inizio del film, e mentre è in campo ha una configurazione straordinaria mentre compie questo meraviglioso piccolo viaggio attraverso la storia. Ti parla del tempo e di Cleopatra per preparare il Macguffin per il film. Alla fine del campo veniva sempre la stessa cosa che era: “Non avevo idea di cosa fosse Cleopatra”, e con grande tempismo comico diceva sempre: “Ho appena inventato tutto questo”. Ha un retroscena così ben congegnato che vorresti che fosse reale, ma non del tutto inventato. È un’idea molto interessante quella che ha avuto”.

Lo stadio sembrava essere così perplesso che ogni società di produzione voleva essere coinvolta nel film. Netflix ha derubato il franchise ingioiellato, ogni parte di esso è finzione.

READ  J.Lo è stato colui che ha finito di occuparsi di `` molti problemi '': Report

Tuttavia, ci sono alcuni record di orecchini di perle Indossato da Cleopatra. Racconta una storia di Cleopatra che fa una scommessa con Anthony su quanto potrebbe spendere per una cena sontuosa. Vince risolvendo e mangiando uno dei suoi orecchini di perle. L’altro orecchino è stato apparentemente conservato e diviso in due parti. (Non è chiaro quanto sia vera questa storia o cosa sia successo a Pearl.)

Per quanto riguarda le uova, ci sono molte uova ingioiellate Commissionato dalla famiglia Romanov per la prima volta nel 1885 Viene dato ai successivi zar e alle loro mogli. Le uova sono state prese e nascoste dopo la rivoluzione russa. Molti sono attualmente in mostra a New York, Londra, San Pietroburgo e altrove. Tuttavia, mancano ancora molte uova.

Perché queste uova non erano una base? avviso rossofurto? Potrebbero essere stati molti. Forse la loro storia era molto recente. Forse girare in Russia era troppo costoso.

Questo contenuto è creato e gestito da una terza parte e viene importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire il proprio indirizzo email. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e contenuti simili su piano.io

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Fare luce sulla materia oscura nel DNA umano
Next Post Sono stato davvero vittima di bullismo per tutta la mia vita