Le nuove normative cinesi richiedono agli influencer di dimostrare le loro qualifiche per commentare la medicina, ecc.

▲ Foto: Flickr

Sono state fatte nuove leggi Per gli influencer cinesi, comprese le normative che richiedono a qualsiasi influencer di fornire consulenza su argomenti tecnici come medicina, assistenza sanitaria o finanza per dimostrare di essere prima qualificato a farlo. I nuovi regolamenti includono anche consigli su posizioni politiche accettabili e persino su come dovrebbero vivere gli influencer.

Le nuove regole sono state emanate in un documento diffuso oggi. L’Amministrazione statale della radiotelevisione e il Ministero della cultura e del turismo sono il gruppo che ha emanato, come è noto, il Codice di condotta per i giornalisti su Internet, che mira a “standardizzare ulteriormente il comportamento professionale dei giornalisti su Internet, promuovere la costruzione di etica e promuovere lo sviluppo sano e ordinato del settore”.

in Altri rapportiAnche la Cina sembra avere un piano a lungo termine per rivedere ogni commento pubblicato sui social media. È chiaro che il governo informerà le piattaforme dei social media per valutare tutti i commenti prima che vengano pubblicati e per segnalare qualsiasi “materiale illegale e dannoso” alle autorità, probabilmente con la minaccia di una regolamentazione in caso contrario.

icona dell’ancora di sicurezza in Internet

Il tema degli influencer e del modo in cui influenzano il pensiero pubblico su alcune questioni è stato caldo anche prima del COVID, con la polemica che è tornata su Jenny McCarthy. Vaccini che causano l’autismo disastro. Oggi, star di Spotify e commentatore di MMA Joe Rogan è stato ampiamente criticato Non solo per aver mostrato opinioni potenzialmente dannose sul suo spettacolo, ma anche per aver commentato lui stesso questioni mediche, nonostante fosse completamente non qualificato sul campo.

READ  La NASA assume due società private per sviluppare la tuta spaziale lunare

I regolamenti sui “contenuti trasmessi in diretta che richiedono un alto livello di professionalità (come assistenza medica e sanitaria, finanza, legge, istruzione)” cercano di risolvere questo problema almeno in Cina. Secondo il documento, l’influencer non solo deve possedere le qualifiche corrispondenti, ma anche fornire prova di tale qualifica alla piattaforma di trasmissione, che sarà quindi tenuta a “effettuare una revisione delle qualifiche e la registrazione dell’ancora”.

Questo sembra in un certo ragionevole isolamento per molte persone senza dubbio, ma altre sezioni del documento hanno nei loro confronti un’atmosfera più orwelliana. Le battute che affermano che gli influencer non dovrebbero “pubblicare contenuti che sovvertono il potere statale” e astenersi dal “pubblicare contenuti che indeboliscono, distorcono o negano la leadership del Partito Comunista Cinese” ecciteranno molti seguaci su Twitch.

I live streaming dovrebbero essere sani, non di cattivo gusto…

Oltre alle normative su di cosa possono parlare, e come, gli influencer, ci sono anche regole volte a promuovere un certo stile di vita se si vuole lavorare in questo campo. Le autorità di regolamentazione cinesi richiedono che i loro influencer “aderiscano a uno stile e un gusto sani, abbandonino consapevolmente interessi volgari, volgari, educati e altri di basso livello e si oppongano consapevolmente a un’estetica distorta e orientata al traffico”.

Come notato sopra, ci sono anche piani per i social media per rivedere ogni commento prima della pubblicazione, anche se questo ha visto una certa regressione sul sito di social media Weibo, secondo china-underground.com. Gli utenti sono sempre più preoccupati per la mancanza di libertà di parola su Internet, con un cittadino che apparentemente chiede “Come sarà quando sentirai una voce specifica che non riesco a capire (la mia opinione). La gente crederà che in realtà ce ne sia solo una voce?”

READ  L'aggiornamento del sistema Nintendo Switch 14.0.0 è ora disponibile, ecco le note complete sulla patch

La battaglia della Cina contro la censura e la libertà di informazione non è nuova, ma la sfida di mantenere la popolazione all’oscuro è diventata esponenzialmente più grande con l’avvento di Internet e, più recentemente, delle VPN e di altri servizi simili. Nonostante ciò, il potere del governo rimane significativo, con un influencer che scompare dopo che una torta “simile a un carro armato” è apparsa nel suo flusso in vista dell’anniversario delle proteste e del massacro di piazza Tienanmen del 1989, un argomento che il governo sta cercando di censurare . giorno.

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Il petrolio scende di oltre il 6% mentre Biden si prepara a tagliare i costi del carburante per i conducenti Di Reuters
Next Post I fan affollano le qualificazioni a Wimbledon mentre gioventù ed esperienza si incontrano