Le contee di Santa Clara, Santa Cruz si sono spostate al livello giallo per riaprire COVID-19 – NBC Bay Area

Martedì, le contee di Santa Cruz e Santa Clara sono passate al livello giallo del sistema di riapertura epidemica dello stato, diventando la terza e la quarta contee nella Greater Bay Area a passare al livello meno restrittivo.

Il cambio di livello, che entrerà in vigore alle 12:01 di mercoledì, consentirà a entrambe le province di espandere le capacità interne di aziende come ristoranti e palestre e le capacità esterne di aziende come parchi a tema e grandi spazi per eventi.

Permetterebbe inoltre ai bar di entrambe le province di riaprire al chiuso con una capacità del 25% o 100 persone, a seconda di quale sia inferiore, senza la necessità di servire pasti a base di alcol.

Controlla la tabella sottostante per uno sguardo dettagliato ai cambiamenti nel livello del giallo.

L’ufficiale sanitario della contea di Santa Clara, la dottoressa Sarah Cody, ha descritto il cambiamento di livello come un “enorme traguardo” per la contea, che non ha mai raggiunto il livello giallo lo scorso autunno prima della mortale ondata invernale dello stato.

“Con così tanti membri della nostra comunità ora completamente vaccinati, i tassi di infezione da COVID-19 sono tra i più bassi che abbiamo visto dall’inizio della pandemia”, ha detto Cody. “Ora siamo fiduciosi che la vaccinazione non solo impedisce alle persone di ammalarsi, ma impedisce anche alle persone di diffondere COVID-19”.

I cambiamenti di livello arrivano poco meno di un mese prima che lo stato pianifichi di innalzare il sistema di classi, ufficialmente chiamato Scheme for a Safer Economy, e consente alle province di riaprire la maggior parte delle attività commerciali a pieno regime il 15 giugno.

READ  Il telescopio Hubble riavviato acquisisce nuove immagini di galassie inadatte

Le contee di Santa Cruz e Santa Clara a livello giallo martedì si sono unite alle contee di Amador e Orange, secondo il Dipartimento della sanità pubblica della California, che colloca le contee a uno dei quattro livelli in base al loro stato e ai tassi di positività dei test.

A partire da martedì, 13 delle 58 contee dello stato sono al livello giallo. Tuttavia, quelle contee – che includono anche San Francisco, San Mateo e Los Angeles – rappresentano il 43,8% della popolazione dello stato.

Inoltre, nessuna delle contee statali si trova nello strato viola più restrittivo. Solo un distretto nella grande Bay Area, Solano, è nel Red Tier.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Serena Williams perde in due set contro Seniakova a Parma
Next Post Tiny e sua moglie Tiny affrontano accuse di violenza sessuale da parte di donne a Los Angeles, Las Vegas