Le azioni europee si riprendono mentre la crescita dei prezzi delle case nel Regno Unito rallenta | Azione

Buongiorno e benvenuti nella nostra rinnovata copertura dell’economia globale, dei mercati finanziari, della zona euro e delle imprese.

La crescita annuale dei prezzi delle case nel Regno Unito è rallentata, ma rimane a due cifre, secondo la National Building Society. La crescita è scesa al 10,5% a luglio da un massimo di 17 anni del 13,4%. Il prezzo medio delle case è sceso dello 0,5% al ​​mese a 244.229 sterline, dopo essere aumentato dello 0,7% a giugno.

Robert Gardner, capo economista di Nationwide, ha dichiarato:


Il modesto calo di luglio non è stato sorprendente, visti i significativi guadagni registrati negli ultimi mesi. In effetti, i prezzi delle case sono aumentati in media dell’1,6% al mese durante il periodo aprile-giugno, più di sei volte il guadagno medio mensile registrato nei cinque anni precedenti la pandemia.

È anche possibile che la riduzione dell’esenzione dall’imposta di bollo in Inghilterra abbia tolto parte del calore dal mercato. Il limite dell’intervallo corretto per lo zero è stato ridotto da £ 500.000 a £ 250.000 alla fine di giugno (torna a £ 125.000 alla fine di settembre. Ciò ha fornito un forte incentivo a completare gli acquisti di case prima della fine di giugno, soprattutto per i prezzi più alti proprietà per chi acquista proprietà superiori a £ 250.000, l’imposta di bollo massima è stata ridotta da £ 15.000 a £ 2.500 dopo la fine di giugno.

Ha affermato che i dati del registro fondiario indicano che gli immobili ad alto prezzo hanno guidato il robusto mercato immobiliare dallo scoppio della pandemia. Negli ultimi sei mesi, la percentuale di vendite che includono case unifamiliari e bifamiliari è aumentata mentre la percentuale di appartamenti è diminuita drasticamente, poiché le persone sono passate a lavorare da casa e alla ricerca di proprietà più grandi.

Fiducia dei consumatori tedeschi Ha mantenuto un trend costante fino ad agosto, con la misura del GfK Institute invariata a -0,3 punti, mentre gli economisti si aspettavano un miglioramento a 1,0.

Il sondaggio su 2.000 persone ha mostrato che i tedeschi stavano diventando più disposti a spendere, ma avevano una visione meno ottimistica delle prospettive economiche rispetto al mese precedente, a causa dell’aumento del numero di infezioni da Covid-19. Dopo oltre due mesi di calo, i casi sono nuovamente in aumento dall’inizio di luglio, principalmente a causa della diffusione del tipo delta più contagioso. Circa il 60% dei tedeschi ha ricevuto il primo vaccino contro il Covid-19 e la metà è completamente vaccinata.

Wizz Air Ha detto che stava iniziando a vedere aumentare il numero di passeggeri e si aspetta di essere la prima grande compagnia aerea europea a tornare ai livelli pre-pandemia entro agosto, ma è scivolata in una perdita più profonda nel primo trimestre di 114 milioni di euro dopo aver operato il 33% nell’ultimo periodo. chiusure.

Le azioni asiatiche hanno sofferto per il quarto giorno di perditeLe vendite nella Cina continentale e a Hong Kong si sono diffuse in tutta la regione sulla scia dell’intensificata repressione normativa di Pechino sulle società tecnologiche e educative. Il Nikkei giapponese ha perso l’1,4% (Softbank, uno dei principali investitori in tecnologia cinese, è sceso del 4,7%) e il mercato australiano ha perso lo 0,7%.

Mentre i media finanziari statali cinesi hanno invitato alla calma, i mercati azionari del paese sono stati volatili, con l’indice Shanghai Composite in calo del 2% prima di ridurre le perdite allo 0,46%. L’Hang Seng di Hong Kong ha invertito le perdite precedenti per registrare un recupero tardivo dell’1,3%, dopo forti cali di oltre il 4% lunedì e martedì. Le azioni del gigante di Internet di Hong Kong Tencent sono scese del 3,5% e le azioni di Alibaba hanno perso il 3%.

Gli analisti di Bespoke Investment Group notano che c’è stato solo un altro periodo nel 2011 in cui l’indice Hang Seng è sceso di oltre il 7,5% per due giorni, Segnalato dalla CNBC. Da allora hanno scritto:


Non c’è stato un solo calo di due giorni dalla crisi finanziaria che abbia superato il volume degli ultimi due giorni.

Azioni USA Ha registrato un calo significativo prima dei risultati dei giganti della tecnologia Googlee Una mela e Microsoft. Martedì sera hanno registrato vendite e profitti trimestrali record mentre le aziende continuano a beneficiare della pandemia che ha creato una “tempesta positiva perfetta” per le grandi tecnologie. Azioni europee Si prevede un’apertura leggermente superiore questa mattina.

anche in arrivo

il Riserva Federale degli Stati Uniti Annuncerà la sua decisione politica mensile alla fine della sua riunione di stasera. Gli investitori sono alla ricerca di indizi sulla rapidità con cui la banca centrale statunitense intende eliminare lo stimolo.

Ordine del giorno

  • 07:45 GMT: fiducia dei consumatori in Francia per luglio (previsto: 102)
  • 9 am GMT: la fiducia delle imprese e dei consumatori italiani per luglio
  • 12:00 GMT: richieste di mutui statunitensi per la settimana del 23 luglio
  • 13:30 GMT: Inflazione in Canada per giugno (previsto: 3,2%)
  • 13:30 GMT: scambi di merci statunitensi per giugno
  • 19:00 GMT: decisione sui tassi di interesse della Federal Reserve statunitense
  • 19:30 GMT: Conferenza stampa della Federal Reserve statunitense
READ  Crisi dell'Eurozona: controversia sui finanziamenti Covid per istigare Italia e Grecia contro l'Unione Europea | Il mondo | notizia
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Paris Hilton smentisce le voci secondo cui è incinta del figlio del fidanzato Carter Ryome
Next Post Starling Marte Business: gli atleti acquistano l’esterno da Marilyn per Jesus Lucardo, secondo un rapporto