Le acciaierie indiane hanno registrato ordini inferiori dal Vietnam

Le acciaierie indiane hanno visto un rallentamento degli ordini dal loro più grande mercato di esportazione, il Vietnam, in calo di oltre il 20% su base annua nell’anno fiscale 22. I dati del ministero dell’acciaio dell’Unione mostrano che la perdita è stata compensata dall’ingresso in nuovi mercati come la Turchia e Emirati Arabi Uniti Belgio e Italia.

Le esportazioni finali di acciaio dell’India si sono stabilizzate a 13,5 milioni di tonnellate nell’anno fiscale 22, in aumento del 25% rispetto all’anno precedente. Le esportazioni nell’anno fiscale 21 sono state pari a 10,8 milioni di tonnellate.

Con esportazioni di 1,7 tonnellate nell’anno fiscale 22, il Vietnam rimane il mercato più grande del paese per volume. Le esportazioni di acciaio finito nell’anno fiscale 21 hanno raggiunto 2,2 milioni di tonnellate.

Le esportazioni finali di acciaio dall’India includono bobine o nastri laminati a caldo (HRC) – l’offerta più comune, barre e nastri, lastre, acciaio senza stagno, piastre terminali, bobine laminate a freddo (CRC), tubi zincati, tra gli altri.

Anche le importazioni sono diminuite a 4,7 milioni di tonnellate nel FY22, un calo quasi anno su anno, su 4,8 milioni di tonnellate importate nel FY21.

La produzione di acciaio del paese nel 22° anno fiscale è stata di 113,5 milioni di tonnellate, mentre il consumo si è attestato a circa 106 milioni di tonnellate.

Rallentamento degli ordini dal Vietnam

Fonti commerciali hanno detto linea di affari Il Vietnam ha ridotto le sue importazioni di materiali di carbonio umano. Secondo loro, i dati della Joint Factory Commission di aprile (dal Ministero dell’acciaio dell’Unione) hanno mostrato che 1,66 tonnellate di HRC sono state esportate nel paese del sud-est asiatico, con una diminuzione di oltre il 20%, rispetto a 2,11 tonnellate.

Il Vietnam converte gli HRC in acciaio zincato, o CRC, e poi li esporta in altri mercati come la Cina e gli Stati Uniti. L’arresto causato dal Covid che ha portato al rallentamento economico in Cina viene visto come il motivo del rallentamento degli ordini. La congestione portuale, dicono, è un altro fattore.

“Con l’apertura della Cina, nei prossimi giorni aumenteranno anche gli ordini dal Vietnam”, ha affermato VR Sharma, amministratore delegato di Jindal Steel and Power.

mercati alternativi

I mercati alternativi verso i quali le esportazioni delle acciaierie indiane sono aumentate includono gli Emirati Arabi Uniti di 1,3 tonnellate, con un aumento di oltre il 50% su base annua. Le esportazioni di HRC costituivano la maggior parte, al 30 percento, affermano le fonti.

L’Italia e il Belgio hanno registrato aumenti del 24% e di oltre il 100%, anno dopo anno, rispettivamente a circa 1,3 milioni di tonnellate e oltre 1,2 milioni di tonnellate.

Le esportazioni in Turchia hanno registrato un balzo di 35 volte a quasi 1 tonnellata, contro 0,028 tonnellate nell’anno fiscale 22. L’improvviso aumento è stato attribuito al forte aumento della domanda di HRC e sono state esportate quasi 0,9 tonnellate di acciaio (0,002 tonnellate in anno fiscale 21).

“Le esportazioni di acciaio dell’India potrebbero rimanere forti nel primo mese dell’anno fiscale 23, poiché la Commissione europea ha rivisto il sistema delle quote di importazione di acciaio dell’UE, in vigore dal 1° aprile, per evitare carenze del mercato regionale dopo i divieti di acciaio da Russia e Bielorussia. Tuttavia, la sostenibilità Il lungo -termine dipende da fattori come il rallentamento globale, l’aumento dei casi di Covid in Cina e così via”, ha affermato una fonte commerciale.

pubblicato in

15 maggio 2022

READ  È tempo di porre fine alla battaglia tra le aziende farmaceutiche indiane e gli ingredienti chiave cinesi
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Recensione della moglie del viaggiatore del tempo: una storia d’amore quasi impossibile da radicare
Next Post I Tigers hanno perso 2 outfielder nei primi 2 inning di domenica