L’avvertimento di una tempesta solare che colpisce oggi la Terra, potrebbe interrompere le reti elettriche e i satelliti

un

Le autorità hanno avvertito che un enorme brillamento solare dovrebbe colpire la Terra lunedì, che potrebbe influenzare le reti elettriche, ma significa anche che l’aurora boreale potrebbe essere visibile nel nord dell’Inghilterra.

Il brillamento – ufficialmente noto come espulsione di massa coronale (CME) – è stato osservato sabato sul lato del sole direttamente rivolto verso il nostro pianeta e arriva quando entriamo in un periodo di maggiore attività solare.

Un avviso è stato pubblicato dalla National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) degli Stati Uniti che ha avvertito che la tempesta geomagnetica potrebbe causare “deboli fluttuazioni della rete elettrica” ​​e “orientamento irregolare dei satelliti” che potrebbero aumentare la resistenza sui veicoli in orbita terrestre bassa.

La National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) afferma che una tempesta geomagnetica è un disturbo significativo della magnetosfera terrestre che si verifica quando c’è una maggiore attività a causa del vento solare nell’ambiente spaziale che circonda la Terra.

orbita solare

/ Media PA

Possono influenzare i satelliti e interrompere le comunicazioni globali, oltre a migliorare l’aurora boreale.

Il Met Office ha dichiarato: “L’Aurora è possibile attraverso [the] È l’11° nella maggior parte della Scozia, anche se la quantità di nubi è in aumento, il che significa che è improbabile che si veda.

Hanno aggiunto: “C’è una piccola possibilità che l’aurora boreale raggiunga l’estremo nord dell’Inghilterra e dell’Irlanda del Nord stanotte, ma le nuvole si stanno spezzando e quindi è più probabile che si vedano nell’Irlanda del Nord”.

La National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha affermato che il suo modello afferma che si aspettano che colpisca la Terra intorno a mezzogiorno ora degli Stati Uniti (prima serata ora del Regno Unito) e duri fino a martedì.

La Terra è attualmente nelle prime fasi di un periodo di maggiore attività solare.

L’anno scorso gli astronomi hanno scoperto un ampio gruppo di macchie solari sul sole, che di solito indica una maggiore possibilità di brillamenti solari e attività magnetica.

L’aurora boreale è apparsa sulla vetta della Scozia poche settimane fa, con persone nelle Orcadi, a Murray e nell’isola di Lewis che hanno scattato foto del fenomeno.

READ  100 ladri saltano Dignitas per salvare la prima settimana del 2021 LCS Summer Split
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’uso di una tigre a una festa di rivelazione sessuale provoca indignazione
Next Post Segnali radio imprevisti da stelle lontane indicano pianeti nascosti