L’Argentina concede il pareggio all’ultimo minuto con la Colombia nelle qualificazioni ai Mondiali

Miguel Borja ha segnato negli ultimi secondi dei tempi supplementari per assicurare un pareggio per 2-2 per la Colombia contro l’Argentina martedì in una delle migliori partite di sempre nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo 2022 sudamericana.

Alla partita, che si è svolta allo stadio Metropolitano di Barranquilla, hanno partecipato 10.000 tifosi, nonostante i numeri allarmanti nella regione per quanto riguarda il Corona virus.

La squadra argentina, Lionel Messi, ha segnato due gol nei primi otto minuti. Cristian Romero è andato a casa di testa su David Ospina al terzo minuto e Leandro Paredes ha raddoppiato all’ottavo minuto dopo aver dribblato attraverso la difesa centrale della Colombia e aver colpito leggermente la palla in rete.

Ma la Colombia è passata in vantaggio nella ripresa, con l’Argentina che alla fine fallisce o viene salvata da Ospina. L’argentino Nicolas Otamendi ha ricevuto un rigore e Luis Morell ha segnato un rigore al 51. Ma proprio quando sembrava che l’Argentina avrebbe fatto un altro passo avanti verso la Coppa del Mondo con una vittoria in trasferta, il colpo di testa di Borja ha scatenato esultanze selvagge per i padroni di casa.

Le prime quattro squadre nelle qualificazioni sudamericane avanzeranno automaticamente al Qatar 2022. La quinta classificata giocherà uno spareggio intercontinentale. La classifica attuale mostra che il Brasile guida la competizione a 10 squadre con 15 punti, seguito da Argentina (12), Ecuador (9) e Uruguay (8).

Il Paraguay deve ancora affrontare il Brasile e il Cile potrebbe saltare in uno dei primi posti se martedì in casa battesse la Bolivia.

In precedenza, il Perù ha vinto la sua prima partita in questa edizione delle qualificazioni ai Mondiali grazie a due passaggi dell’italo-peruviano Gianluca Lapadula. Al 61′ trova Christian Cueva in area di rigore e all’88’ aiuta Luis Advincula che tira da distanza ravvicinata.

READ  Tre sono stati salvati da una zattera in fiamme a 5 miglia dalla costa italiana

Gonzalo Plata ha segnato l’unico gol per l’Ecuador nei tempi supplementari.

L’Uruguay ha pareggiato 0-0 con il Venezuela nono in una partita che ha visto momenti emozionanti.

Le ultime partite di qualificazione ai Mondiali – le prime da novembre a causa delle restrizioni di viaggio imposte dalla pandemia di COVID-19 – sono state anche preparatorie per la Copa America di questo mese, che si svolgerà in Brasile dopo aver lasciato Argentina e Colombia come partecipanti. -Ospite.

Le prossime qualificazioni per i Mondiali sudamericani si svolgeranno a settembre e ottobre.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Samsung The Frame 2021 TV con cornici personalizzabili e schermo QLED 4K lanciato in India in quattro dimensioni dello schermo
Next Post Uno sguardo più da vicino: la miniera cinese di Mojiang e il suo ruolo nella genesi del COVID-19