Lamborghini: Lamborghini India registra le vendite più alte di sempre nel 2021

NUOVA DELHI: Il produttore italiano di auto supersportive Lamborghini ha stabilito un anno record in India nel 2021, superando il suo picco di vendite nel 2019, quando ha venduto più di un’auto a settimana. Il boom si è verificato proprio mentre l’economia stava emergendo dal rallentamento causato da Covid e le case automobilistiche di tutto il mondo hanno combattuto la carenza di produzione a causa della crisi dei semiconduttori.
Parte del gruppo automobilistico tedesco Volkswagen, Lamborghini vende auto come la Huracan e la Aventador in India, a parte il SUV Urus che ha introdotto nel 2018. Nel 2019, l’azienda ha registrato i suoi maggiori volumi in India con 52 unità ed è considerata sana come la sua le auto hanno un prezzo superiore a Rs 4 crore (sulla strada).
Sharad Agarwal, presidente di Lamborghini in India, ha affermato che la ripresa del marchio è stata più rapida nel 2021 di quanto mi aspettassi, soprattutto perché l’India stava appena iniziando a emergere da una seconda ondata mortale del virus Corona e c’era incertezza sull’andamento degli affari e l’economia.
Tuttavia, la domanda è stata sorprendente e ora abbiamo un periodo di attesa compreso tra sette mesi e un anno su alcuni dei nostri modelli. Mentre il 2020, l’anno in cui l’epidemia di Corona si è diffusa nel mondo, è stata una sfida per noi proprio come il resto del settore, le cose sono cambiate positivamente dall’ottobre dello scorso anno. “La domanda è stata forte da allora”, ha detto Agarwal a TOI.
Il boom nel mondo delle startup, che produce milionari alla velocità della luce, è uno dei pilastri che avvantaggiano l’azienda. “Molti dei nostri acquirenti oggi sono nuovi di zecca, non provenienti da famiglie di imprese multigenerazionali tradizionali. Vogliono premiarsi per aver raggiunto il successo iniziale”.
Sebbene questo sia un mercato di nicchia, Lamborghini ha anche guidato nuovi modelli e varianti in India più o meno in linea con il suo lancio globale (come la Huracan STO). L’azienda ha compiuto uno sforzo consapevole per addentrarsi nel paese, esponendo i ricchi dell’entroterra ai suoi prodotti e alle sue prestazioni.
“Non vedono l’ora di acquistare le nostre auto, ma non sono sicuri di dove stanno guidando. Stiamo organizzando eventi speciali in cui possono venire a guidare”.
Lamborghini ha recentemente completato la vendita di 300 unità in India da quando ha lanciato la sua attività nel paese, e le ultime 100 unità sono arrivate negli ultimi due anni, rispetto ai 7 anni necessari per superare il traguardo delle tre cifre.

READ  Il Milan chiede alla Federazione italiana di indagare su presunti cori razzisti dei tifosi della Lazio - News Sport, Primo Post
Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Risoluzioni tecnologiche 2022: come aggiornare il tuo anno con una tecnologia che migliora la vita
Next Post Il rapido ritiro dei ghiacciai più pericolosi dell’Antartide