Lamborghini Electricity Plan: Lamborghini prevede di diventare verde e svela un piano di elettrificazione da 1,8 miliardi di dollari

La società italiana di auto sportive Lamborghini ha presentato martedì un piano di elettrificazione da 1,5 miliardi di euro (1,8 miliardi di dollari) per le sue auto di lusso, unendosi a una campagna globale per allontanarsi dai combustibili fossili con il rischio di far arrabbiare i fan.

La società, di proprietà della sussidiaria Volkswagen Audi, ha detto che la sua prima auto ibrida di produzione entrerà nel mercato nel 2023 e tutti i suoi modelli saranno “elettrici” entro la fine del 2024.

Lamborghini ha detto che il modello solo a batteria non sarebbe stato rilasciato fino alla seconda metà del decennio.

L’amministratore delegato Stephan Winkelmann ha affermato in una dichiarazione che il piano è “essenziale nel contesto di un mondo in cambiamento radicale”.

Ha aggiunto: “Vogliamo dare il nostro contributo continuando a ridurre l’impatto ambientale”, sottolineando che investire in elettricità è il più grande investimento per l’azienda.

Ha aggiunto che entro il 2025, l’azienda deve ridurre della metà le proprie emissioni di carbonio.

La tendenza globale verso l’elettrificazione è stata più impegnativa per i produttori delle auto sportive più veloci che per i produttori del mercato di massa.

Alcuni hanno ipotizzato che gli appassionati del marchio possano rifiutare la coppia e la diversa esperienza di guida di un veicolo elettrico rispetto ai tradizionali motori a combustione.

Seguendo le orme della Ferrari, Lamborghini nel 2019 ha svelato i suoi primi passi nell’elettrificazione con la supercar Sian in grado di accelerare da 0 a 100 km / h in meno di 2,8 secondi.

Sian, che in dialetto bolognese significa “fulmine”, è costato più di 3 milioni di euro e ne sono stati costruiti solo una sessantina.

READ  Nagelsmann avrebbe probabilmente sostituito Flick come allenatore del Bayern Monaco

I ricchi clienti Lamborghini hanno contribuito a registrare profitti nel 2020 nonostante le sfide legate al coronavirus che stanno interessando l’industria automobilistica nel suo complesso.

La società ha venduto 7.430 auto lo scorso anno, rispetto al suo numero record di 8.205 auto nel 2019.

Lamborghini ha interrotto la produzione per 70 giorni lo scorso anno al culmine della crisi del Coronavirus in Italia.

Going green: le migliori auto elettriche dell’India per i green

Elimina l’inquinamento

Con l’aumento dell’inquinamento in molte città dell’India, questi veicoli elettrici sono una soluzione al problema delle persone che hanno a cuore l’ambiente.

Hyundai Kona Electric

Questa era l’auto che Javadekar aveva scelto per il suo ingresso in parlamento. L’auto ha un motore elettrico sincrono a magneti permanenti da 134 CV. Questo è alimentato da un’avanzata batteria ai polimeri di ioni di litio da 39,2 kWh ad alta tensione. L’auto può raggiungere un massimo di 452 km con una carica completa. La batteria può essere caricata completamente in sette-otto ore utilizzando una carica standard. La ricarica rapida della batteria può raggiungere l’80 percento in 54 minuti.

Tata Tigor EV

Con un pacco batteria da 21,5 kWh, l’auto può raggiungere velocità di 213 km con una singola carica. L’auto ha due porte di ricarica per una ricarica rapida e una ricarica lenta per l’alimentazione CA. Il primo ministro del Bihar, Nitish Kumar, è stato visto usare l’auto per arrivare alla sessione dei monsoni del Consiglio di Stato. Ha elogiato il design dell’auto e la sua mancanza di suono. Lo ha descritto di nuovo come confortevole a luglio.

READ  Due Italian Ways: Fusaro e Via Mare

Mahindra e Ferretto

L’auto può percorrere 140 km con una singola carica utilizzando il suo motore elettrico e una batteria agli ioni di litio da 72V. La batteria può essere caricata completamente in 1 ora e 45 minuti utilizzando un caricabatterie rapido. Con un caricabatterie normale, la ricarica richiede circa otto ore. La velocità massima dell’e-Verito è di 86 km orari. È disponibile in tre tipologie.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post YouTube e YouTube TV inattivo: rapporto utenti 429, altri bug
Next Post Dovremo aspettare ancora un po ‘per ottenere immagini di Marte in Cina