L’Alaska ha riportato un decesso, 870 casi di COVID-19 e un leggero calo dei ricoveri venerdì

di Annie Berman

Aggiornato: 11 ore fa Inserito: 11 ore fa

L’Alaska venerdì ha riportato un decesso per COVID-19, 870 casi e 150 ricoveri in seguito tendenza moderna Il numero di casi di virus sta gradualmente diminuendo in tutto lo stato.

Secondo i dati statali, nell’ultima settimana, l’Alaska ha registrato un calo dell’8% dei casi rispetto alla settimana precedente. Ma nonostante la tendenza generale al ribasso, i dati di Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie A partire da venerdì, continua a mostrare l’Alaska con il più alto tasso di casi nel paese. Negli ultimi sette giorni, l’Alaska ha avuto 583,6 casi ogni 100.000 persone, quasi quattro volte la media nazionale.

Anche i ricoveri legati al virus hanno continuato a diminuire. Entro venerdì, c’erano 150 persone infette da COVID-19 negli ospedali di tutto lo stato, in calo rispetto alle 159 segnalate giovedì. Quel numero è ancora relativamente alto – è circa lo stesso del numero di persone ricoverate negli ospedali durante il picco dello scorso inverno – ma è una diminuzione significativa rispetto alla scorsa settimana, quando sono stati segnalati 236 ricoveri.

Degli attuali pazienti, 25 hanno richiesto la ventilazione meccanica e circa il 15% di tutti i pazienti ospedalieri aveva COVID-19.

La percentuale di test COVID-19 che sono risultati positivi è stata dell’8,08% venerdì, sulla base di una media mobile di sette giorni. Gli epidemiologi affermano che un tasso superiore al 5% potrebbe indicare una trasmissione diffusa e test insufficienti. L’attuale tasso di positività in tutto lo stato riflette un calo rispetto ai picchi epidemici registrati nelle ultime settimane.

Questa settimana, i fornitori di vaccini in tutta l’Alaska hanno iniziato a somministrare dosi a misura di bambino del vaccino Pfizer-BioNTech a bambini di età compresa tra 5 e 11 anni, in conformità con le linee guida federali e statali. I genitori che cercano opzioni di vaccinazione per i bambini nei fornitori dell’area di Anchorage possono cercare quegli appuntamenti su anchoragecovidvaccine.org, che elenca molti, ma non tutti, i fornitori di vaccini disponibili.

[Relief, excitement and some anxiety as newly eligible Alaska children receive COVID-19 vaccine]

Tutti gli abitanti dell’Alaska possono anche chiamare la linea di assistenza per il coronavirus dello stato al numero 907-646-3322 per assistenza nella ricerca e nella pianificazione di un appuntamento. Questa linea telefonica è monitorata dalle 9:00 alle 18:30 nei giorni feriali e dalle 9:00 alle 16:30 nei fine settimana. Sono disponibili servizi di interpretariato gratuiti.

Circa il 65% degli abitanti dell’Alaska ha 12 anni e più ricevo Una dose del vaccino COVID-19. La dashboard del vaccino dello stato cambierà la prossima settimana per riflettere il recente cambiamento nell’ammissibilità per tutti gli abitanti dell’Alaska dai 5 anni in su.

READ  Uno studio globale stima che 1,5 milioni di bambini abbiano perso i genitori o i nonni a causa del Covid-19
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il derby di Manchester è protagonista della Premier League inglese; Il Celta Vigo ospita Barcelona-Sports News, Firstpost
Next Post George Clooney chiede pressioni per non pubblicare le foto dei suoi figli a causa della natura del lavoro di sua moglie Amal | Notizie su Ent e arti