La vita segreta della lince canadese

Famiglia canadese delle lince. Credito: Emily Stud

La nuova tecnologia rileva suoni inediti di caccia, combattimento e sonno della lince.


Utilizzando Fitbit e un microfono spia, gli scienziati hanno scoperto una nuova visione del comportamento della sfuggente lince canadese. Un nuovo studio condotto da ricercatori della McGill University, dell’Università di Alberta e della Trent University offre un primo sguardo su come la tecnologia in miniatura potrebbe aprire la porta al monitoraggio remoto della fauna selvatica.

“Lavorando su uno dei più grandi predatori nei boschi settentrionali, la lince canadese, abbiamo scoperto che due diverse tecniche, l’accelerometro e i dispositivi di registrazione audio, possono essere utilizzate per monitorare il comportamento di caccia dei predatori a distanza e persino documentare l’uccisione. di piccole prede “, dice l’autore principale Emily Stud, un borsista post-dottorato supervisionato da Murray Humphreys alla McGill University e Stan Putin presso l’Università di Alberta.

“Abbiamo raccolto inseguimenti, urla di prede mentre venivano catturati, richiami di prede mentre scappavano e macinazione di ossa, insieme a interazioni amichevoli e aggressive tra diverse linci”, dice Stud. Le registrazioni sono disponibili nella recente intervista CBC di Studd.

“Molte persone vogliono sapere cosa fanno gli animali selvatici quando non possiamo vederli. La capacità di registrare costantemente i loro movimenti e suoni nel loro ambiente naturale può fornire informazioni sui rituali di accoppiamento, sulla cura dei genitori e sulle interazioni sociali – e persino su come gli individui differiscono”, dice la coautrice Alison Menzies, la coautrice Alison Menzies, PhD di recente: “Gli uni dagli altri o cambiano nel tempo”. Laureato alla McGill University.

La vita segreta della lince canadese

Emily Stud e Alison Menzies hanno a che fare con la lince canadese. Credito: Kevin Chan

Secondo i ricercatori, la comprensione del comportamento di caccia dei predatori è un’informazione essenziale per gli ecologisti, in quanto fornisce informazioni sul benessere di un ecosistema.

“Sfortunatamente, i predatori sono naturalmente considerati animali segreti perché hanno bisogno di infiltrarsi nelle loro prede, il che rende estremamente difficile studiarli e registrare queste informazioni”, spiega Stud. Il loro uso di accelerometri e registratori di suoni fornisce due nuovi metodi altamente efficaci che possono essere applicati a qualsiasi predatore per monitorare il comportamento e raccogliere informazioni.


Lo studio mostra che le carcasse del coniglio con le racchette da neve si nutrono più dei soliti predatori


maggiori informazioni:
Emily K. Studd et al., The Purr fect Catch: The Use of Accelerometers and Audio Recorders to Document Kill rates and Hunting Behavior of a Small Prey Specialist, Metodi in ecologia ed evoluzione (2021). DOI: 10.1111 / 2041-210X.13605

Fornito dalla McGill University

la citazione: The Secret Life of the Canadian Lynx (2021, 31 maggio) Estratto il 31 maggio 2021 da https://phys.org/news/2021-05-secret-canada-lynx.html

Questo documento è soggetto a copyright. Nonostante qualsiasi trattamento equo ai fini di studio o ricerca privata, nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione scritta. Il contenuto viene fornito solo a scopo informativo.

READ  Jet Set Radio Won si unisce a Super Monkey Ball: Banana Mania
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) classifica la variabile Covid rilevata per la prima volta in India come variabile “delta”.
Next Post Campionato Europeo Under 21: la squadra francese Under 21, Ibrahima Konate, sbalordita dal defunto vincitore olandese | notizie di calcio