La star di She-Hulk, Tatiana Maslany, era inizialmente nervosa all’idea di entrare nel MCU

La star di She-Hulk, Tatiana Maslany, era inizialmente nervosa all’idea di entrare nel MCU

Il Marvel Cinematic Universe continua a crescere sempre di più, con sempre più attori e registi di grandi nomi che escono ogni anno. Attualmente, a chiunque non faccia parte del franchising viene costantemente chiesto se o quando aderire. I fan adorano il MCU e la maggior parte degli attori sembra amare farne parte, ma unirsi a un franchise così vasto può rendere qualcuno un po’ nervoso. Questo è il caso di She-Hulk: avvocato L’attrice Tatiana Maslany.

Questo autunno, Maslany guiderà Donna forte Disney + serie TV come l’eroe titolare, espandendo ulteriormente l’MCU. L’ex-orfana Black Star con cui ha parlato di recente Rivista SFX su come è arrivata alla parte, rivelando che inizialmente era nervosa all’idea di unirsi al MCU.

“Questo test è stato il primo vero [one[, and it was done over Zoom so I don’t even know, really, who all was present. But I met with Kevin [Feige] Dopo che sono stato rappresentato e sono stato in grado di sedermi e parlare con lui”, ha detto Maslani.

“Sono sempre stata un po’ nervosa all’idea di entrare in un mondo come questo perché do il carattere a tutto, e non sapevo quanto di questo in progetti più grandi”, continua. “Ma quando ho letto il pilot, è stata una versione così inaspettata di una storia di supereroi. È molto umano. Ci sono esplorazioni davvero meravigliose del mondo della vita, in modi davvero meravigliosi. E inoltre, parla di qualcosa che sono davvero interessato, che è quando all’improvviso inizi a sembrare qualcosa; Poi sei visto come una cosa, e diventi una merce come questa. Quello che fa questo spettacolo, ma in un modo divertente e inaspettato, è affrontare quell’idea .”

READ  Il talk show del giorno lavorativo di Jennifer Hudson: Report

Maslany ha continuato spiegando alcuni degli argomenti unici che Donna forte Se ne occupa e quanto è stata entusiasta di esplorarlo con il suo personaggio.

“Come fai a possedere la totalità di ciò che è il tuo corpo quando qualcosa ti accade; o all’improvviso ti appare completamente diverso; o c’è un’aspettativa che devi agire in un certo modo a causa del tuo aspetto? Ci sono tutte queste connotazioni che trovi davvero avvincente nel sottotesto di questo tipo di storia.” “Inoltre, qual è l’aspettativa di un supereroe femminile rispetto a un supereroe? Sono incredibilmente diversi.”

She-Hulk: avvocato Sarà presentato in anteprima su Disney+ il 18 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *