La situazione in Afghanistan avrà un profondo effetto sull’India; Cambio energetico non comprensivo: PM Modi | Notizie dall’India

Nuova Delhi: il primo ministro Narendra modalità Venerdì ha espresso preoccupazione per la crisi umanitaria in Afghanistan Ha detto che l’India è stata profondamente colpita dalla catena di eventi che si stanno verificando nel paese devastato dalla guerra.
Intervenendo al vertice di comunicazione tra l’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (SCO) e l’Organizzazione del trattato per la sicurezza collettiva (CSTO) sull’Afghanistan tenutosi online durante la pandemia di COVID, il Primo Ministro Modi ha evidenziato i problemi economici e umanitari affrontati dal popolo afghano a causa del recente sviluppi.
“C’è una grave crisi umanitaria in Afghanistan. A causa degli ostacoli nei flussi finanziari e commerciali, i vincoli economici del popolo afgano stanno aumentando. La sfida del COVID sta aumentando la situazione”, ha affermato.
Stiamo parlando di talebani Il primo ministro ha affermato che il recente cambio di autorità nel Paese è “non completo” e si è svolto senza alcun negoziato.
“Ciò solleva interrogativi sull’accettazione del nuovo sistema. La rappresentanza delle donne, delle minoranze e di tutti i segmenti della società afghana è essenziale”, ha affermato il primo ministro.
Ha detto che i paesi vicini come l’India sarebbero stati i più colpiti dalla crisi in Afghanistan e ha aggiunto che c’era un forte bisogno di attenzione e cooperazione regionale.
Il primo ministro Modi ha affermato che gli sviluppi in Afghanistan potrebbero portare a un flusso “incontrollato” di droga, armi illegali e contrabbando di persone.
“C’è ancora una grande quantità di armi avanzate in Afghanistan. Di conseguenza, ci sarà il rischio di instabilità nell’intera regione”, ha detto Modi.
“Se l’instabilità e il fondamentalismo continuano in Afghanistan, le ideologie terroristiche ed estremiste saranno incoraggiate in tutto il mondo. Altre organizzazioni estremiste potrebbero essere incoraggiate a prendere il potere con la violenza”, ha affermato.
Il primo ministro ha affermato che è essenziale che la comunità internazionale prenda una decisione sul riconoscimento del nuovo sistema collettivamente e con un sano dibattito.
“Tutti i paesi sono stati vittime del terrorismo, quindi insieme dobbiamo garantire che la terra dell’Afghanistan non venga utilizzata per diffondere il terrorismo in nessun paese. SCO Gli Stati membri dovrebbero stabilire regole rigorose su questo tema”, ha affermato.
Ha detto che i paesi dovrebbero anche garantire che gli aiuti umanitari raggiungano l’Afghanistan senza ostacoli.
Il Primo Ministro ha affermato che l’India desidera che le Nazioni Unite svolgano un ruolo centrale negli sviluppi in corso in Afghanistan.
“L’estremismo è la più grande sfida per la pace e la sicurezza”
Parlando in precedenza alla conferenza, il Primo Ministro Modi ha affermato che i recenti sviluppi in Afghanistan hanno mostrato che l’aumento dell’estremismo è la “causa principale” delle maggiori sfide alla pace e alla sicurezza nella regione.
“Il 20° anniversario della SCO è anche un’occasione appropriata per riflettere sul futuro della SCO. Credo che le maggiori sfide in questo settore siano legate alla pace, alla sicurezza e alla sfiducia e la causa principale di questi problemi è l’aumento dell’estremismo “, ha detto il premier.
Ha sottolineato che i recenti sviluppi in Afghanistan hanno reso più chiara questa sfida e che l’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai dovrebbe prendere un’iniziativa su questo tema.
Modi ha affermato che combattere l’estremismo non è solo essenziale per la sicurezza regionale e la fiducia reciproca, ma è anche essenziale per un futuro luminoso per le nostre generazioni più giovani.
Il vertice dell’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (SCO) e dell’Organizzazione del Trattato per la sicurezza collettiva (CSTO) si tiene a Dushanbe, in Tagikistan, in un formato misto, virtuale e di persona.
(con input da agenzie)

READ  Nei disordini pakistani per il pestaggio del giornalista, c'è uno strano sottotesto: fai marcia indietro nel tentativo del generale Bajwa di migliorare le relazioni con l'India
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Ken Jennings e Mayim Bialick “Rischio!” Durante l’anno
Next Post La Stagione 8 di Fortnite potrebbe aggiungere un nuovo modo EPICO per i giocatori di viaggiare per l’isola