La popolarità di Rahul Gandhi è in aumento dopo Bharat Jodo Yatra, il primo ministro Narendra Modi è ancora sublime

La popolarità di Rahul Gandhi è in aumento dopo Bharat Jodo Yatra, il primo ministro Narendra Modi è ancora sublime
Nuova Delhi:

Gli indici di approvazione del membro del Congresso Rahul Gandhi sono aumentati del 15% dopo il Bharat Jodo Yatra, ma la popolarità del primo ministro Narendra Modi rimane sconosciuta, secondo uno speciale sondaggio NDTV in collaborazione con il Lokniti-Center for the Study of Community Development (CSDS).

L’oratorio del primo ministro, il lavoro di sviluppo e le capacità di carisma impressionano il 40% delle persone mentre il suo governo completa nove anni, secondo il sondaggio di oltre 7.000 persone in 19 stati.

Tra questi, il 25% ha dichiarato di amarlo per il suo modo di parlare, il 20% ha affermato di amarlo per il suo lavoro di sviluppo e il 13% per la sua propensione per il duro lavoro e il carisma. Le sue politiche sono state approvate dall’11% delle persone.

Alla domanda su chi sarebbe il primo ministro se le elezioni di Lok Sabha si tenessero oggi, il 43% delle persone si aspettava un terzo mandato per il primo ministro Modi. Il 27 per cento ha risposto a favore del signor Gandhi.

Il 26% delle persone ha dichiarato di aver sempre amato Rahul Gandhi, mentre il 15% ha affermato di averlo amato dopo Bharat Gudu Yatra, il mega programma di sensibilizzazione del Congresso. Il 16 percento delle persone ha dichiarato di non gradire e il 27 percento è stato neutrale.

Il 34% delle persone vede Gandhi come l’unico contendente per il primo ministro, battendo altri contendenti per il posto di vertice tra l’opposizione, Arvind Kejriwal e Mamata Banerjee.

Il primo ministro di Delhi ha ottenuto l’11% dei voti e la sua controparte bengalese Mamata Banerjee ha ottenuto solo il 4%. L’ex primo ministro dell’Uttar Pradesh Akhilesh Yadav è stato scelto dal 5% della popolazione.

READ  Perché la Russia ha invaso l'Ucraina? Spiega il conflitto in 10 punti

Il sondaggio Lokniti-CSDS è stato condotto tra 7.202 persone sparse in 19 stati e 71 collegi elettorali in India tra il 10 maggio e il 19 maggio. Il sondaggio Lokniti-CSDS ha coperto un’ampia sezione trasversale di persone che sono rappresentative della popolazione indiana, hanno affermato i geometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *