La nuova variante di Omicron riempie gli ospedali pediatrici

La variante trasmissibile di Omicron sta collaborando con le intense festività natalizie per infettare più bambini che mai negli Stati Uniti e gli ospedali pediatrici si stanno preparando al peggio.

“Penso che vedremo più numeri ora di quanti ne abbiamo mai visti”, ha detto alla CNN il dottor Stanley Spinner, direttore medico e vicepresidente di pediatria e cure urgenti in Texas.

“I casi continuano ad aumentare tra le riunioni di Natale e continueremo a vedere più numeri questa settimana”, ha detto Spinner in un’intervista telefonica.

“Ora metteremo il Capodanno in cima a quello il prossimo fine settimana, man mano che più persone si riuniscono – più visibilità e poi quei numeri continueranno a salire”, ha aggiunto.

Più bambini negli ospedali

In tutto il paese, i pediatri si stanno preparando per un gennaio impegnativo.

“È come se potessi vedere il treno scendere lungo i binari, e speri solo che non vada fuori dai binari”, ha detto alla CNN la dott.ssa Claudia Huen, direttrice del controllo delle infezioni pediatriche presso l’UH Rainbow Babies and Children’s Hospital di Cleveland. .

“Saranno due settimane molto interessanti. Abbiamo appena mescolato tutti questi bambini con tutti gli altri a Natale. Abbiamo un’altra vacanza per andare a Capodanno, e poi rimandiamo tutti a scuola”, ha detto Hoen.

“Tutti stanno aspettando al limite, chiedendosi cosa vedremo alla fine.”

E mentre la variante delta colpisce i bambini più delle varianti precedenti, Omicron sembra essere peggiore, ha detto Spinner.

“Ciò di cui[i pediatri]sono preoccupati è che, a differenza degli adulti, dove riportano il numero di adulti con infezione, quello che stiamo realmente vedendo, pensiamo, sia un numero in aumento”, ha detto Spinner.

“Questa è una preoccupazione per noi, specialmente per coloro che non possono essere vaccinati al di sotto dei cinque anni o coloro che non sono stati completamente vaccinati o che non sono stati vaccinati affatto e che hanno più di 5. Quindi è una grande preoccupazione”.

Mentre Spinner vede poche prove che la variante Omicron causi malattie più gravi nei bambini rispetto alle varianti precedenti, non vede nemmeno prove che sia più mite.

“Facciamo tutto il possibile per tenere un bambino fuori dall’ospedale”, ha detto Spinner. “Quindi se sono ricoverati in ospedale, significa che sono già malati”.

“Hanno bisogno di ossigeno. Hanno bisogno di altro aiuto. Anche se sono davvero disidratati e hanno bisogno di liquidi per via endovenosa, la maggior parte di questi bambini che abbiamo messo dentro a causa del Covid sono bambini con problemi respiratori – e hanno bisogno di ossigeno e hanno bisogno di altro supporto. “Quindi staranno molto male. Sai, non vedi bambini che non sono molto malati in ospedale.”

READ  Omicron ha cambiato la forma dell'epidemia. Scadrà per sempre?

Ha detto che la maggior parte dei bambini che sono veramente malati non sono immunizzati o non hanno ricevuto vaccinazioni adeguate. “Posso dirvi che quasi tutti i nostri bambini ricoverati in ospedale non sono vaccinati o non sono completamente vaccinati: potrebbero aver ricevuto una dose ma non la seconda e non sono completamente protetti dal vaccino”, ha detto Spinner.

Il virus trova una nuova nicchia: i bambini

I bambini sono un facile bersaglio per il virus, ha detto alla CNN il dottor Juan Salazar, direttore medico del Connecticut Children’s Medical Center di Hartford.

“Sta colpendo comunità più grandi e sicuramente colpisce i bambini in un modo che non abbiamo mai visto prima. Questa è una novità rispetto allo scorso anno”, Egli ha detto. Salazar stima che circa un terzo dei bambini idonei, dai 5 anni in su, siano vaccinati nel Connecticut.

I casi di influenza e Covid-19 aumentano nella maggior parte degli Stati Uniti

“Per questo motivo, il virus ha trovato una nicchia. Almeno qui in Connecticut, sembra aver preso la direzione giusta”, ha aggiunto. I bambini più piccoli che non possono ancora essere vaccinati, o i bambini più grandi che non sono stati ancora vaccinati o completamente vaccinati, stanno contrarre l’infezione, ha detto.

“Forse si è diffuso così ampiamente ora che abbiamo liberalizzato i nostri incontri sociali. Alcune delle maschere potrebbero essere uscite – le famiglie sono stanche. Non sono disposte a sottoporsi ad alcune rigide politiche di isolamento di un anno fa”, ha aggiunto Salazar.

“Ciò ha permesso a queste nuove varianti di diffondersi più ampiamente. Per questo motivo colpiscono i bambini che sono in questa fase la popolazione più vulnerabile perché non sono stati vaccinati, o molti di loro non lo sono”.

Infezione più lieve in alcuni bambini, ma non in tutti

I bambini sembrano avere solo una malattia lieve, per la maggior parte, Nel New Jersey, ha detto la dottoressa Jennifer Owensby del dipartimento di terapia intensiva pediatrica della Rutgers Robert Wood Johnson Medical School.

READ  Lo studio di modifica genetica CRISPR ripristina la vista in parte per i pazienti legalmente ciechi: istantanee

“Stiamo certamente assistendo a un aumento dei bambini con Covid, ma non necessariamente sviluppano sintomi di Covid”, ha detto Owensby. Ha detto che i bambini vengono per un altro trattamento e risultano positivi quando vengono sottoposti a screening.

Il rapporto dei pediatri afferma che i casi di Covid-19 tra i bambini sono di nuovo in aumento, con oltre 164.000 nuovi casi la scorsa settimana

Lo stesso effetto sta guidando il numero di casi a Washington, DC, ha affermato la dott.ssa Roberta DeBase, capo delle malattie infettive al Children’s National. Quasi la metà di tutti i test Covid-19 viene eseguita lì.

I bambini affetti non sono più malati di quando sono state scambiate le variabili precedenti. Ha detto che c’erano sicuramente più bambini che mostravano sintomi lì rispetto a prima.

“Abbiamo appena visto un incredibile aumento di entrambi i volumi: il numero di test positivi, la percentuale di test positivi”, ha detto DeBase alla CNN in un’intervista telefonica. “Abbiamo avuto quasi la metà dei test – il 48% dei test – è tornato positivo e questo è molto più alto rispetto alle precedenti ondate dove era al massimo oltre il 17%. E se guardiamo ai numeri grezzi dei positivi, in l’ultima ondata siamo stati colpiti da 80 positivi al giorno e abbiamo avuto circa 200 positivi in ​​alcuni giorni. Quindi è molto grave, è molto contagioso”.

Questi test includono l’ammissione di bambini con e senza sintomi, lo screening comunitario e lo screening casuale dei pazienti che vengono per altri tipi di trattamento, nonché i test del personale, ha affermato DiBase.

Biden riconosce che non è stato fatto abbastanza per espandere la capacità di test Covid-19:

“Se guardiamo ai ricoveri ospedalieri, è stato anche di più”, ha aggiunto. “Quindi nelle ondate precedenti che abbiamo avuto al culmine di quelle ondate, avremmo dimesso circa 18 bambini in ospedale”. Ha detto che fino a 30 bambini sono ora accettati alcuni giorni.

A New York City, il commissario statale per la salute, la dott.ssa Mary Bassett, ha affermato che i ricoveri ospedalieri per bambini per Covid-19 sono aumentati di quasi cinque volte dall’11 dicembre. Nella settimana terminata l’11 dicembre, 22 bambini sono stati ricoverati negli ospedali di New York, ha detto. . La scorsa settimana, 109 bambini sono stati accettati fino al 23 dicembre.

In tutto lo stato, nello stesso periodo, c’è stato un aumento di due volte e mezzo, da 70 ammissioni a 184.

READ  Il vaccino Johnson & Johnson perde la protezione anticorpale contro l'omicron durante lo studio

I bambini di tutte le età sono a rischio

I pediatri hanno convenuto che tutte le età sono colpite da questa malattia, dai neonati agli adolescenti.

“Vediamo praticamente tutte le fasce d’età”, ha detto Owensby. “Vediamo dai bambini piccoli agli adolescenti più grandi. È decisamente trasversale”.

Owensby è preoccupato per la sindrome infiammatoria multisistemica pediatrica, o MIS-C.

“Possiamo vederlo già da due a tre settimane”, ma la maggior parte dei casi inizia a spostarsi da otto a dieci settimane dopo che i bambini sono stati infettati, ha detto.

C'è un nuovo farmaco per prevenire il Covid-19, ma non ce ne sarà abbastanza per gli americani che si qualificano

MIS-C è caratterizzato da infiammazione del cuore e di altri organi e di solito si osserva nei bambini che non si sono ammalati gravemente di Covid-19.

“La stragrande maggioranza è asintomatica”, ha detto Owensby. “La parte spaventosa è che prima erano bambini completamente normali. Non avevano una malattia di base. Erano bambini perfettamente sani che si sono presentati con insufficienza cardiaca e shock”.

il CDC segnala 5.973 casi di MIS-C Finora, 52 bambini sono morti da lui.

“Puoi avere sintomi lievi: naso che cola, una leggera tosse o persino febbre, come qualsiasi altro virus respiratorio”, ha detto Owensby. “Devi prestare attenzione ai sintomi… stanchezza, incapacità di giocare”, ha aggiunto.

I sintomi possono essere sottili, ma MIS-C è serio.

“Ecco il problema dei bambini”, ha detto Owensby. “Stanno bene fino a quando non lo sono più. Poi all’improvviso sono gravemente malati”.

DeBase ha affermato di non aver ancora visto alcun segno di aumento dei casi di MIS-C. “Non abbiamo visto un aumento in MIS-C, ma non ce lo aspettavamo”, ha detto. “Ci vogliono dalle quattro alle sei settimane dopo che una nuova specie è cresciuta”.

Owensby ha consigliato ai genitori di badare ai propri figli e di prendersi cura della loro protezione.

“Torna alla tua dovuta diligenza. Rispetta il distanziamento sociale dei tuoi figli”, ha consigliato. Dovrebbero indossare maschere quando appropriato, ad esempio quando sono in casa con altre persone che non sono imparentate.

“Le maschere non fanno male ai bambini”, ha detto Owensby. Ha detto che i bambini possono divertirsi indossando maschere e giocando a supereroi.

“Se possibile, l’intera famiglia dovrebbe essere vaccinata”, ha aggiunto. Genitori e fratelli che sono stati vaccinati possono proteggere i bambini più piccoli non vaccinati.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Come guardare, trasmettere link, notizie sulla squadra
Next Post Ashley Graham condivide le foto della maternità su Instagram, comprese le opere d’arte dei gemelli sullo stomaco