La nuova norma sull’imposta sul reddito è cambiata con effetto dal 1 aprile 2022. Dettagli qui

Ci sono diverse modifiche alle norme sull’imposta sul reddito in vigore a partire dall’anno fiscale successivo. L’imposta sul reddito sulle criptovalute, i documenti aggiornati, le nuove norme fiscali sui benefici EPF e i crediti d’imposta sul trattamento del Covid-19 sono alcuni dei principali cambiamenti che entreranno in vigore dal 1 aprile 2022.

7 principali modifiche dell’imposta sul reddito in vigore dal 1 aprile 2022

1) tassa sulle criptovalute

Il Imposta sulle criptovalute Il sistema sarà implementato gradualmente in India nell’anno fiscale a partire dal 1 aprile. Le disposizioni per l’imposta del 30% entreranno in vigore all’inizio dell’anno fiscale, mentre le disposizioni per l’imposta aggiuntiva dell’1% entreranno in vigore dal 1 luglio 2022. 2022-23 Il bilancio ha mostrato chiarezza in merito all’imposta sul reddito sulle criptovalute risorse. Il limite di soglia per TDS sarà R50.000 all’anno per determinate persone, inclusi individui/HUF che devono sottoporre i propri conti alla revisione dell’Information Technology Act.

2) Le criptovalute ricevute in regalo saranno tassabili

Inoltre, se ricevi un regalo sotto forma di criptovaluta o qualsiasi altra risorsa digitale virtuale, sarà soggetto a tassazione come regalo.

3) Le perdite in criptovalute non possono essere compensate per guadagni in criptovalute o altri asset

Il governo indiano ha inasprito gli standard delle criptovalute non consentendo di compensare le perdite subite in un particolare asset digitale con il reddito di un’altra copia della detenzione di criptovaluta. Il governo non consentirà crediti d’imposta sui costi infrastrutturali sostenuti durante l’estrazione di risorse crittografiche in quanto non saranno trattati come un costo di acquisizione. Ad esempio, se crei un file R1000 vincite su bitcoin e R700 di perdita su Ethereum, devi pagare le tasse R1000 e non sul tuo utile netto R300. Allo stesso modo, non puoi compensare guadagni e perdite su criptovaluta con guadagni e perdite in altri beni come azioni, fondi comuni di investimento o immobili.

READ  Come fai a sapere cosa descrivere?

4) Fornire un reso IT aggiornato

È stata introdotta una nuova clausola che consente ai contribuenti di presentare una pratica Indietro aggiornato Per errori o errori commessi nelle dichiarazioni dei redditi. I contribuenti possono ora presentare una dichiarazione aggiornata entro due anni dalla fine del relativo anno di accertamento.

5) Sconto NPS per i dipendenti del governo statale

I dipendenti del governo statale potranno ora richiedere uno sconto ai sensi della Sezione 80CCD(2) per NPS Il contributo del datore di lavoro fino al 14% del suo stipendio base e l’indennità per i costi, che è in linea con la detrazione a disposizione dei dipendenti del governo centrale ai sensi della presente sezione.

6) Imposta sul conto PF

Il Central Board of Direct Taxes (CBDT) ha deciso di implementare la Regola 2021 sull’imposta sul reddito (25° emendamento) dal 1° aprile. Ciò significa che i contributi massimi esenti da imposta sono fino a R2,5 lakh vengono addebitati sul conto del Fondo di previdenza dei dipendenti (EPF). Se il contributo è maggiore, gli interessi attivi saranno tassati.

7) Costo aggiuntivo per LTCG

Al momento, è previsto un tetto massimo del 15% come sovrattassa sulle plusvalenze a lungo termine sulla vendita di azioni quotate o fondi comuni di investimento. A partire dal 1 aprile 2022, questo limite sarà esteso per includere le plusvalenze a lungo termine su tutte le attività.

8) Revoca del beneficio ai sensi della Sezione 80EEA

C’era anche uno sconto aggiuntivo sugli interessi del mutuo R1,5 lakh su proprietà domestiche di valore inferiore a R45 lakh per i primi acquirenti di casa. FM non ha esteso questo schema oltre il 31 marzo 2022. Pertanto, questo ulteriore sconto R1,5 Lakh non sarà disponibile per i contribuenti dal 1 aprile 2022. Altre detrazioni sono sul conto interessi mutuo per la casa fino a R2 Lakh continuerà u/s 24 dell’Information Technology Act.

READ  Terremoto di magnitudo 6.9 colpisce il Messico, gli edifici ondeggiano nella capitale

9) Credito d’imposta per spese di cura Covid-19

Secondo il comunicato stampa di giugno 2021, il credito d’imposta è stato offerto alle persone che hanno ricevuto denaro per cure mediche per il Covid. Allo stesso modo, il denaro ricevuto dai familiari quando qualcuno muore a causa di Covid sarà esentato fino a Rs. 10 lakh per i familiari se tale pagamento viene ricevuto entro 12 mesi dalla data del decesso. Questa modifica entrerà in vigore con effetto retroattivo dal 1 aprile 2020.

10) Esenzione fiscale per le persone con disabilità

Il genitore o il tutore di una persona con capacità diverse può stipulare un piano assicurativo per tale persona

partecipazione a Newsletter di menta

* Inserisci un’e-mail disponibile

* Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter.

Scarica l’app per ottenere 14 giorni di accesso illimitato a Mint Premium assolutamente GRATIS!

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Lo scrittore sostenuto da Trump Nick Adams rifiuta Jaden Smith dopo che Will Smith ha vinto l’Oscar
Next Post La Toyota GR Corolla del 2023 debutta con Rally-Tuned AWD e Wicked Widebody