La NASA rivela che il programma Artemis farà atterrare la prima persona di colore sulla luna

Agenzia della NASA Programma ArtemisGià programmato per inviare la prima donna sulla luna nel 2024, manderà anche la prima persona di colore sulla luna.

L’amministratore facente funzione della NASA Steve Jurchik ha rivelato l’obiettivo della missione aggiuntiva in un comunicato stampa venerdì, lodando la proposta di budget appena rilasciata dall’amministrazione Biden che darebbe all’agenzia $ 24,7 miliardi.

“Sappiamo che questo aumento dei finanziamenti arriva in un momento in cui le risorse sono limitate, e dobbiamo al presidente e al popolo americano di essere buoni amministratori e responsabili di ogni dollaro di tasse investito nella NASA”, ha detto Gurczyk. “La forza lavoro della NASA e il popolo americano dovrebbero essere incoraggiati da ciò che vedono in questa richiesta di finanziamento. È un investimento nel nostro futuro e mostra fiducia in ciò che questa agenzia ha da offrire”.

Questa immagine è stata scattata dalla navicella Apollo 8 con una lunga lente focale, guardando a sud il grande cratere, Joclinius, in primo piano. (NASA / JSC)

Sostieni le voci della Casa Bianca che esplorano la luna entro il 2024, dopo le preoccupazioni sul programma Biden per Artemis

Mentre elogiava la proposta di budget, Jurczyk è tornato indietro nei dettagli sull’invio della prima persona di colore sulla luna.

“[The funding] La dichiarazione diceva che stava mantenendo la NASA sulla strada per lo sbarco della prima donna e prima persona di colore sulla superficie della luna nell’ambito del programma Artemis. Questo obiettivo è in linea con l’impegno del presidente Biden di adottare un approccio globale per promuovere la giustizia per tutti.

READ  La NASA ha rilevato una rifrazione in un braccio a spirale della Via Lattea che copre 3000 anni luce

Solo 12 persone hanno messo piede sulla luna, tutti americani e tutti uomini. Ma l’ultima flessione è avvenuta quasi 50 anni fa. L’Apollo 17, la missione finale del programma Apollo della NASA, è avvenuta nel 1972.

Fare clic qui per l’app FOX NEWS

Quando la NASA ha annunciato il programma Artemis sotto il presidente Trump nel 2019, l’agenzia spaziale si è impegnata a portare “la prima donna e il prossimo uomo” sulla superficie della luna entro cinque anni.

Dopodiché, il prossimo obiettivo è inviare astronauti su Marte.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Report ATP: Taylor Fritz avanza nel Sardinia Open | Gli sport
Next Post Danny e Baez combattono la transfobia del NYPD per l’omicidio