La NASA paga 2,9 miliardi di dollari da SpaceX per Elon Musk per portare gli astronauti sulla superficie della Luna: NPR

Un’illustrazione del design del lander umano SpaceX Starship che porterà i primi astronauti della NASA sulla superficie della Luna come parte del programma Artemis.


SpaceX


Nascondi la didascalia

Cambio di didascalia


SpaceX

Un’illustrazione del design del lander umano SpaceX Starship che porterà i primi astronauti della NASA sulla superficie della Luna come parte del programma Artemis.


SpaceX

La NASA pagherà a Elon Musk $ 2,9 miliardi per SpaceX per costruire un sistema di atterraggio lunare per portare gli astronauti sulla superficie della luna.

SpaceX era una delle tre società È stato scelto l’anno scorso Sviluppare la tecnologia per il programma Human Landing System della NASA. La NASA venerdì Pubblicizza Il design “Starship” di SpaceX ha sovraperformato le altre due società nel decennio.

È la prima volta che l’agenzia spaziale utilizza un lander umano costruito da un’azienda privata, e segna un traguardo importante per un’agenzia che negli ultimi anni ha fatto affidamento su di esso. Partnership commerciali Per i suoi compiti più importanti.

“Con questo premio, la NASA ei nostri partner completeranno la prima missione dimostrativa con equipaggio sulla superficie della Luna nel 21 ° secolo, mentre l’agenzia compie un passo avanti per l’uguaglianza delle donne e l’esplorazione dello spazio profondo a lungo termine”, ha detto Cathy Loaders della NASA. Direttore associato di Human Exploration and Operations Mission Management.

“Questo passaggio cruciale mette l’umanità sulla strada per un’esplorazione sostenibile della luna e pone i nostri occhi su missioni lontane nel sistema solare, compreso Marte”, ha detto Lauders in un comunicato.

READ  Lo squilibrio energetico della Terra rimuove quasi tutti i dubbi sui cambiamenti climatici causati dall'uomo

La NASA ha anche stipulato un contratto con SpaceX su altri progetti, come il suo Razzo Falcon 9 E la capsula Crew Dragon che trasporterà gli astronauti alla Stazione Spaziale Internazionale la prossima settimana.

La sonda lunare è in costruzione come parte di Artemide Il programma, che mira a riportare gli americani sulla luna entro il 2024, prima di mettere gli occhi su Marte E oltre. La NASA ha scelto 18 astronauti l’anno scorso su cui addestrarsi Missione sulla luna.

Il piano prevede che la NASA invii quattro astronauti a bordo della navicella spaziale Orion costruita da Lockheed Martin in un viaggio di più giorni nell’orbita lunare. Quindi due membri dell’equipaggio si trasferiranno sul lander SpaceX per la loro discesa sulla superficie della luna. Dopo una settimana di esplorazione della luna, saliranno a bordo del lander per tornare su Orion e tornare sulla Terra.

La NASA afferma che almeno uno degli astronauti che atterreranno sulla luna sarà una donna, rendendola la prima donna a mettere piede sulla superficie lunare. L’agenzia dice che vuole anche una persona di colore atterrare sulla luna come parte del programma.

Un documento ottenuto Washington Post La NASA ha spiegato la logica alla base della scelta di SpaceX rispetto ai suoi concorrenti: Blue Origin di Jeff Bezos, l’appaltatore della difesa dell’Alabama Dynetics. La NASA ha detto che SpaceX “è stata la più bassa tra le offerte, con un ampio margine”. La NASA è stata anche influenzata dalla capacità della nave stellare di trasportare grandi quantità di carico da e verso la luna, che ha detto “ha il potenziale per migliorare notevolmente i processi scientifici”.

READ  Segnali radio imprevisti da stelle lontane indicano pianeti nascosti

“Siamo onorati di far parte del team NASAArtemis”, Musk cinguettio Venerdì. Ha aggiunto: “Regole della NASA !!”

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I nuotatori italiani hanno impressionato con le acque della casa ai Mondiali di Lignano
Next Post Il regista di F9 su Dwayne Johnson, Jason Statham Hobbs e Shaw tornano nel finale della saga di Fast & Furious