La NASA avverte che un enorme asteroide si sta dirigendo verso la Terra, ma niente panico

Un asteroide delle dimensioni della Torre Eiffel si sta dirigendo verso la Terra a dicembre, secondo la NASA.

Ma niente panico, il localizzatore di asteroidi dell’agenzia spaziale statunitense afferma che le rocce “potenzialmente pericolose” passeranno solo entro 2,4 milioni di miglia dalla Terra l’11 dicembre.

Sebbene sia improbabile che l’asteroide largo 330 metri, soprannominato “4660 Nereus”, rappresenti una minaccia, si prevede che effettuerà altri 12 passaggi ravvicinati nei prossimi decenni.

L’avvicinamento più vicino all’asteroide a forma di uovo è previsto per il 14 febbraio 2060, quando sarà a poco meno di 745.645 miglia di distanza.

Per fare un confronto, la distanza tra la Terra e la Luna è di circa 239.000 miglia.

Gli scienziati hanno scoperto per la prima volta l’asteroide nel 1982 e, a causa della vicinanza della sua orbita alla Terra, è probabile che la navicella spaziale sarà in grado di raggiungerlo.

Al momento non sono previste spedizioni per esplorare l’asteroide, ma questo è stato considerato.

La missione Robotic Rendezvous-Shoemaker (NEAR) della NASA e la missione giapponese Hayabusa Nereus sono state considerate obiettivi, prima che venissero scelte altre opzioni.

Tre paesi hanno già atterrato veicoli spaziali su asteroidi e sono obiettivi per future operazioni minerarie.

Il mese scorso gli Emirati Arabi Uniti hanno annunciato l’intenzione di intraprendere missioni per esplorare gli asteroidi e diventeranno il primo paese arabo a farlo.

Le loro missioni dovrebbero iniziare nel 2028 e includeranno l’esplorazione di sette asteroidi oltre a Venere, culminando con un atterraggio di asteroidi nel 2033.

Non è insolito che grandi asteroidi passino vicino alla Terra.

A marzo, un masso delle dimensioni del Golden Gate Bridge si trovava a 1,25 metri da terra.

READ  Rischio di infarto: la bevanda che può migliorare la salute cardiovascolare

La NASA classifica gli asteroidi come “pericolosi” quando si trovano entro 4,65 metri dalla Terra e hanno un diametro superiore a 500 piedi.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il derby di Milano finisce in parità, il Napoli pareggia 1-1 con il Verona | Gli sport
Next Post Il talk show del giorno lavorativo di Jennifer Hudson: Report