La NASA annuncia sette nuovi gestori di volo

La NASA ha selezionato sette nuovi gestori di volo per lavorare dal Johnson Space Center di Houston.

Questi gestori di volo, che devono prima completare un rigoroso programma di addestramento, supervisioneranno le operazioni sulla Stazione Spaziale Internazionale e le missioni Artemis sulla luna. Guideranno squadre di controllori di volo, esperti di ricerca e ingegneria e personale di supporto in tutto il mondo.

Includendo la classe del 2022, questa posizione è stata occupata da sole 108 persone.

“Questo gruppo eterogeneo porta con sé un’impressionante gamma di esperienze nel volo della stazione spaziale, nel lancio di razzi, nella guida di veicoli su Marte e nello sviluppo di missioni interplanetarie”, ha affermato Emily Nelson, direttrice di volo ad interim della NASA, in un comunicato stampa. Questi gestori di volo e l’esperienza che portano con sé saranno fondamentali per il ritorno dell’umanità sulla Luna e per la futura esplorazione di Marte. Sono orgoglioso di averli nel nostro team”.

Le nuove categorie di Tour Manager sono:

Heidi Brewer

Heidi Brewer ha iniziato la sua carriera alla NASA nel 2006. Ha supportato lo Space Shuttle (compreso l’ultimo volo nel 2011), la Stazione Spaziale Internazionale e la capsula SpaceX Dragon per il trasporto di merci e astronauti alla stazione spaziale. Ha anche lavorato al sistema di atterraggio umano che SpaceX sta sviluppando per far cadere gli astronauti sulla Luna attraverso il programma Artemis della NASA.

Brewer è cresciuto a Marietta, in Georgia, si è laureato alla Georgia Tech di Atlanta con una laurea in ingegneria aerospaziale nel 2005 e ha conseguito un master in scienze aeronautiche presso la Embry-Riddle Aeronautical University di Daytona Beach, in Florida.

READ  Sir Cliff Sinclair: pioniere dell'home computing e inventore della calcolatrice tascabile muore a 81 anni | Notizie dal Regno Unito

ronak dev

Ronak Dave ha iniziato la sua carriera alla NASA nel 2011 su Pathways Intern. Dopo essere diventato un ingegnere a tempo pieno alla NASA, ha supportato la Stazione Spaziale Internazionale, la navicella spaziale Orion, il razzo Space Launch System e la navicella spaziale Boeing CST-100 Starliner, partecipando più recentemente al volo senza pilota della compagnia verso la stazione spaziale.

Dave è cresciuto a Secaucus, nel New Jersey, si è laureato in ingegneria aerospaziale alla Purdue University di West Lafayette, nell’Indiana.

Chris Dobbins

Chris Dobbins ha iniziato la sua carriera alla NASA nel 2011 su Pathways Intern. È diventato un dipendente a tempo pieno nel 2014, lavorando come controllore di volo e registrando oltre 2.500 ore di tempo alla console. Ha condotto diverse passeggiate spaziali prima di trasferirsi per supportare la navicella spaziale Boeing Starliner.

Dobbins è originario di Crystal Lake, Illinois, e si è laureato in ingegneria aerospaziale all’Università del Michigan, Ann Arbor.

Garrett Gallina

Garrett Hehn ha iniziato la sua carriera alla NASA nel 2014. Ha lavorato alle missioni SpaceX Dragon e ha contribuito a sviluppare Sierra Space Dream Chaser. Hain ha anche aiutato la NASA a prepararsi per il primo volo con equipaggio di un Boeing Starliner, ha condotto una revisione del flusso di addestramento dell’agenzia ed è stato istruttore per altri tirocinanti.

Hene è cresciuto a Pittsburgh e si è laureato alla Virginia Tech di Blacksburg, in Virginia, con una laurea in ingegneria aerospaziale e una laurea in matematica e spagnolo.

Nicole (Louis) McElroy

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Modi dice che l’India è con l’Afghanistan mentre il terremoto uccide almeno 1.000 | Le ultime notizie sull’India
Next Post Tour WTA: Camila Giorgi si dirige a Eastbourne