La missione Crew-3 guidata dall’astronauta Raja Chari partirà il 31 ottobre

La NASA e SpaceX sono nella fase finale del lancio del prossimo equipaggio rotante sulla stazione spaziale. Il Crew-3 decollerà il 31 ottobre verso il sito di volo alle 11:51 (IST).

Questa è la terza missione di rotazione dell’equipaggio con astronauti sulla navicella spaziale SpaceX Crew Dragon e la quarta con astronauti, incluso un volo di prova Demo-2, come parte del programma dell’equipaggio commerciale dell’agenzia.

Guidato da SpaceX, Elon Musk lancerà quattro astronauti su un razzo Falcon 9 dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center della NASA in Florida. La navicella attraccherà alla stazione il giorno successivo.

Il team di quattro membri rimarrà a bordo del Microgravity Laboratory per sei mesi per condurre i numerosi esperimenti che spingeranno i confini dell’esplorazione umana dello spazio. Il team lavorerà con gli astronauti dell’equipaggio 2 e i membri della spedizione 66 che sono attualmente a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, per un tempo molto breve, per intraprendere il lavoro.

Questo è il primo volo dell’astronauta indiano-americano Raja Chari. (Immagine: NASA)

Il volo dell’equipaggio trasporterà 3 astronauti della NASA, Raja Chari, comandante della missione; Tom Marshburn, pilota; Kayla Barron, specialista di missione; Così come l’astronauta dell’ESA Matthias Maurer, che servirà come specialista di missione, alla stazione spaziale per una missione scientifica di sei mesi.

I quattro membri erano andati in quarantena per la missione il 16 ottobre. La quarantena è una procedura di routine che fa parte dei preparativi finali per tutte le missioni sulla stazione spaziale. La NASA ha affermato che trascorrere le ultime due settimane prima del decollo in quarantena contribuirà a garantire la salute dell’equipaggio e a proteggere se stessi e gli astronauti già sulla stazione spaziale.

READ  Xbox Series X/S sta vendendo quattro volte più velocemente di Xbox One in Giappone

Nel frattempo, vengono garantite ulteriori garanzie a causa della pandemia di coronavirus, poiché Shari, Marshburn, Barron e Maurer, così come quelli a diretto e stretto contatto con l’equipaggio, saranno testati due volte per precauzione.

SpaceX lancerà i quattro astronauti su un razzo Falcon 9. (Immagine: SpaceX)

Con la data di lancio di Crew-3 modificata, il Crew-2 è attualmente programmato per tornare con gli astronauti della NASA Shane Kimbrough e Megan McArthur, l’astronauta della Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA) Akihiko Hoshide e l’astronauta dell’ESA Thomas Pesquet, all’inizio di novembre con una mitragliatrice Post del blog “L’equipaggio di Dragon Endeavour in uno dei sette punti di atterraggio al largo della costa della Florida”.

Questo è il primo volo dell’astronauta statunitense-indiano Raja Chari, che è stato nominato comandante della missione nel 2020 e si è detto orgoglioso di lavorare e addestrarsi con Matthias Maurer e Thomas Henry Marchborn in preparazione di una missione verso l’internazionalismo. La stazione spaziale a bordo della SpaceX Crew Dragon.

Shari è nata a Milwaukee ma considera Cedar Falls, Iowa, la sua città natale. È un colonnello dell’aeronautica statunitense e si unisce alla missione con una vasta esperienza come pilota collaudatore. Dettagliando il suo profilo, la NASA ha dichiarato in una dichiarazione che Chari ha accumulato più di 2.500 ore di volo nella sua carriera.

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’ex presidente del gigante cinese delle armi Norinco è stato arrestato con l’accusa di corruzione | notizie dal mondo
Next Post Robert Whitaker sbatte Paulo Costa per non essere riuscito ad aumentare di peso, lotta contro Marvin Vittori, punteggio, intervista della settimana di combattimento, rivincita contro Israel Adesanya, data, quando