La gigantesca statua di Marilyn Monroe suscita polemiche

(Reporter)
– La colossale statua di Marilyn Monroe la cui biancheria intima chiaramente visibile ha causato drammi in passato è tornata di nuovo. Per sempre Marilyn, alta 26 piedi, torna definitivamente a Palm Springs, in California, dopo questo Soggiorno temporaneo in città Dal 2012 al 2014, National Public Radio, Radio Pubblica Rapporti. E mentre molti sono felici di ripristinare le viste, alcuni certamente non lo sono. La statua, realizzata in acciaio inossidabile e alluminio, mostra Monroe nella sua icona Sono passati sette anni Pausa, con l’aria che soffia da una rete della metropolitana, la sua gonna scoppia, e verrà posizionata di fronte al Palm Springs Museum of Art – con la schiena, e quindi la suddetta biancheria intima, di fronte ai visitatori mentre escono.

Il direttore del museo si lamenta che le migliaia di studenti che visitano il museo ogni anno non dovrebbero essere costrette a guardarlo, e la persona che ha iniziato Petizione di Change.org Accetta di posizionare la statua. “Costringe quasi le persone a fare la gonna”, dice della posizione della statua, riferendosi alla pratica (illegale in California) di scattare una foto alla gonna di qualcuno. Inoltre la petizione, che è stata firmata da più di 40.000 finora, c’è Commissione per il trasferimento di Marilyn, Che ha raccolto finora quasi $ 70.000 cercando di collocare la statua altrove. Gli oppositori hanno organizzato una protesta il mese scorso, KESQ Rapporti. (Leggi altre storie di Stranger Things.)

READ  Presenta il design del vestito blu coccinella concept art
Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Vengono vaccinati e tengono le loro maschere, forse per sempre
Next Post Media, Notizie sulle comunicazioni, ET Telecom