La figlia di Putin ha un figlio con il coreografo Zelensky – rapporto

La figlia più giovane del presidente russo Vladimir Putin viaggia con due identità e si dice che abbia un bambino precedentemente sconosciuto con il coreografo Igor Zelensky.

Katerina Tikhonova è stata sposata con il miliardario russo Kirill Shamalov fino al loro divorzio nel 2017, quando è diventata una visitatrice abituale di Monaco, dove era amica del signor Zelensky, secondo la piattaforma investigativa Istories.

A partire dal 2016, la star della coreografa russa ha diretto il Bavarian State Ballet, ma il mese scorso ha rassegnato le dimissioni per “motivi familiari”. È ancora registrato come residente in città ma non si sa dove si trovi.

Basandosi su documenti pubblici e interviste con fonti anonime dell’intelligence russa, la piattaforma Istories afferma che la signora Tikhonova, che è nell’elenco delle sanzioni dell’UE, ha un secondo passaporto con il nome di Kuznetsova.

Secondo fonti anonime dell’intelligence russa, Tikhonova ha utilizzato questo secondo passaporto per viaggiare regolarmente tra Mosca e Monaco dal 2017.

Su un volo del dicembre 2019 per Mosca, oltre a viaggiare con le sue solite guardie del corpo, la signora Tikhonova avrebbe viaggiato con una figlia di un anno di nome Igorevna. Secondo la tradizione russa, questo indica che il nome di suo padre è Igor, sebbene questa non sia una prova di paternità.

Igor Zelensky è nato nel 1969 ed è considerato uno dei ballerini e coreografi di maggior successo in Russia.

Poco si sa della vita della famiglia Putin. Nel 2013 ha rotto con la moglie di 30 anni Lyudmila, dalla quale ha avuto due figlie.

READ  Joy Behar dice a Megan McCain "un po 'di rispetto" dopo aver urlato a Whoopi Goldberg "sulla scena".

L’anziana Maria Vorontsova è nata nel 1985. Ha studiato biologia all’Università di San Pietroburgo e medicina all’Università statale di Mosca.

In rare dichiarazioni pubbliche nel 2015, Putin ha affermato che “ognuno ha diritto al proprio destino, a vivere la propria vita e a farlo con dignità”.

“Le mie figlie vivono in Russia e vengono educate solo in Russia, e sono orgoglioso di loro”, ha detto.

Funzionari statunitensi e europei sospettano che Putin abbia trasferito beni significativi a membri della sua famiglia, rendendoli un legittimo bersaglio di sanzioni.

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post La stampa italiana mette Miguel Oliveira accanto ad Alex Marquez nella LCR
Next Post Notizie in diretta: l’Ucraina chiede più armi invece di un cessate il fuoco temporaneo