La comunità finanziaria globale è ottimista per superare le sfide del mercato e costruire un’economia futura più forte, basata sulla tecnologia e sostenibile

Contenuto dell’articolo

RIYADH, Arabia Saudita – La seconda edizione della Financial Sector Conference (FSC 2023) si è conclusa a Riyadh, con un clima di ottimismo ed energia per superare le sfide del mercato per costruire un’economia del futuro più forte, basata sulla tecnologia e sostenibile.

Contenuto dell’articolo

Più di 3.200 partecipanti provenienti da 82 paesi e 180 professionisti dei media si sono riuniti nella capitale saudita per discutere la via da seguire per la comunità finanziaria globale sotto il tema della conferenza. Prospettive finanziarie promettenti.

Contenuto dell’articolo

I rappresentanti di alcune delle più grandi istituzioni finanziarie del mondo si sono uniti alla riunione dei ministri delle finanze del governo per definire la tabella di marcia più efficace per la crescita futura e la prosperità del settore, consentendo un maggiore utilizzo della tecnologia, la diversificazione, la collaborazione transfrontaliera e l’adozione di un’economia verde.

Il convegno ha visto anche la firma di numerosi protocolli d’intesa e accordi a sostegno dello sviluppo immobiliare. Soluzioni di sviluppo della tecnologia finanziaria e finanza digitale del valore di miliardi di dollari e la Banca nazionale dell’Iraq ha annunciato l’inizio delle sue operazioni nel Regno dell’Arabia Saudita.

A conclusione della conferenza, Sua Eccellenza Ayman Muhammad Al-Sayyari, Governatore della Banca Centrale dell’Arabia Saudita, ha evidenziato gli sforzi del Regno per fornire un ambiente attraente per le società di tecnologia finanziaria in linea con gli obiettivi di Vision 2030 e il vitale ruolo che svolge nel sostenere la crescita del settore privato. Diversificare l’economia e stimolare il risparmio, il finanziamento e gli investimenti.

Discutendo dell’importante ruolo del capitale di rischio, Courtney Powell, Chief Operating Officer e Managing Partner, 500 Global ha dichiarato: “Da quando abbiamo effettuato il nostro primo investimento in Medio Oriente nel 2012, abbiamo registrato una crescita incredibile e oggi abbiamo 14 società valutate a più di $ 100. Milioni di dollari La disponibilità del governo a sostenere gli imprenditori, unita all’apertura del Regno, dimostra che ha il potenziale per diventare un centro globale leader per l’imprenditorialità.

In una discussione sul futuro dei flussi finanziari globali, Sua Eccellenza il Ministro italiano dell’Economia e delle Finanze Giancarlo Giorgetti ha dichiarato: “Nel settore finanziario, la frammentazione causata dalle tensioni geopolitiche avrà forti effetti incidendo sulla stabilità globale e finanziaria, l’allocazione transfrontaliera di capitali, sistemi di pagamento internazionali e prezzi delle attività”.

Il finanziamento del settore delle PMI è stato uno dei principali punti di discussione nell’ultimo giorno della conferenza con il settore in crescita esponenziale sia in Medio Oriente che a livello internazionale. Tala Al-Jabri, membro del consiglio di amministrazione della Middle East Venture Capital Association (MEVCA), ha identificato un significativo deficit di finanziamento nel settore. Ha detto: “Il 95% delle aziende nella regione sono PMI e il loro profilo di prestito è solo del 7%, il più basso al mondo, il che indica un enorme divario”.

Nel frattempo, il settore fintech è in forte espansione in Arabia Saudita: “Nel 2018, c’erano meno di 10 società che operavano nella comunità fintech”, ha affermato Ziyad Al-Yousef, vice governatore per lo sviluppo e la tecnologia presso la Banca centrale dell’Arabia Saudita (SAMA). . Ora ci sono più di 155 aziende che operano nello spazio in Arabia Saudita, e questo ha portato a un aumento degli investimenti e alla creazione di posti di lavoro”.

*fonte: AETOSWire

Visualizza la versione sorgente su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20230317005086/ar/

Logo

Contatti

Navid Gebrhail
[email protected]

#distruggi

READ  Il 10° Battaglione di Fanteria dell'Esercito Nazionale Libico sta facendo rivivere la storica Cittadella di Sebha come parte di un programma di sostegno alla comunità - Libia News

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *