La carta di vaccinazione CDC funziona per il Green Pass | condizione







Molti americani in USAG Italia, a Vicenza e Livorno, sono stati vaccinati per posta e portano solo un record CDC, una piccola scheda bianca che indica quando sono stati vaccinati e che tipo di vaccinazione hanno ricevuto. Gli americani vaccinati devono mostrare la loro carta CDC per accedere ai luoghi italiani che ora richiedono il Green Pass.
(Fonte foto: Rick Scavita, presidio dell’esercito americano in Italia)

Visualizza l’originale

Quando l’Italia ha iniziato a richiedere ad alcune aziende di scansionare una carta verde per l’ingresso, gli americani che vivono nelle comunità militari sono entrati in una situazione unica: non potendo ottenere il Green Pass attraverso il governo italiano, sono in grado di spiegare come i funzionari sanitari italiani ora si identifichino con il USA. Tessera di vaccinazione come equivalente valido.

Dal 6 agosto, l’Italia ha richiesto la prova della vaccinazione per raggiungere molti stabilimenti, inclusi ristoranti al coperto, palestre, piscine, teatri e stadi. Il trasporto locale verrà aggiunto presto. Nella guarnigione dell’esercito americano in Italia, con strutture a Vicenza e Livorno, i membri della comunità americana sono stati tenuti lontani dai ristoranti locali e da altri stabilimenti sin dall’inizio della politica.

“Ci affidiamo a beni e servizi delle istituzioni italiane, poiché la maggior parte dei nostri soldati e delle loro famiglie vive nelle comunità italiane locali qui in Veneto e in Toscana”, ha affermato il colonnello Matthew Gomlak, comandante di USAG Italia, dal suo quartier generale a Caserma Ederle in vicentino. “I membri dei servizi statunitensi e le loro famiglie sperano di mantenere la nostra sponsorizzazione delle aziende italiane”.

Oltre il 75% del personale americano in USAG Italia, inclusi soldati, civili e familiari, ha ricevuto il vaccino COVID-19. Molti postini italiani sono stati vaccinati. Gli americani sono in possesso di una scheda di registrazione del vaccino COVID-19, rilasciata dal Center for Disease Control degli Stati Uniti. In Italia, la carta CDC viene riconosciuta quando si entra nelle istituzioni italiane che richiedono un Green Pass, secondo i funzionari sanitari italiani.

Il Ministero della Salute italiano ha recentemente affermato che i “certificati rilasciati da paesi al di fuori dell’Unione Europea”, inclusi gli Stati Uniti, sono accettati secondo le regole dell’UE nel maggio 2021. Il certificato di vaccino deve contenere informazioni di identificazione personale, il tipo di vaccino e le date di amministrazione. L’Italia attualmente accetta queste vaccinazioni; Pfizer, Moderna, AstraZeneca e Janssen. Se il certificato è in inglese, non è necessaria la traduzione.

“La circolare del Ministero della Salute ha chiarito”, ha affermato la dott.ssa Mariatrica Padovan, Direttore del Dipartimento di Prevenzione e Sanità Pubblica presso l’Azienda sanitaria locale ULSS 8 Berica. “A tutti gli effetti, il certificato di vaccinazione rilasciato dalle autorità statunitensi è riconosciuto equiparato a Green Pass e consente quindi il libero accesso ai servizi che richiedono il Certificato Verde europeo, sia per il personale militare di stanza in Italia, sia per qualsiasi Turista statunitense in Italia Dopotutto, va precisato che a differenza di altri Paesi extra Ue, i vaccini utilizzati dagli Stati Uniti sono gli stessi autorizzati in Europa”.

Gli operatori sanitari italiani dell’ULSS 8 hanno lavorato a stretto contatto con le loro controparti mediche americane della Caserma Ederle durante tutta la pandemia, dai test e dal trattamento alla sorveglianza e alla vaccinazione.




Dal 6 agosto, l'Italia ha richiesto la prova della vaccinazione per raggiungere molti stabilimenti, inclusi ristoranti al coperto, palestre, piscine, teatri e stadi.



Dal 6 agosto, l’Italia ha richiesto la prova della vaccinazione per raggiungere molti stabilimenti, inclusi ristoranti al coperto, palestre, piscine, teatri e stadi.
(Fonte foto: Rick Scavita, presidio dell’esercito americano in Italia)

Visualizza l’originale

Molti americani in USAG Italia, a Vicenza e Livorno, sono stati vaccinati per posta e portano solo un record CDC, una piccola scheda bianca che indica quando sono stati vaccinati e che tipo di vaccinazione hanno ricevuto. Gli americani vaccinati devono mostrare la loro carta CDC per accedere ai luoghi italiani che ora richiedono il Green Pass. L’esercito americano sta ora lavorando con il personale dell’ambasciata statunitense e i funzionari italiani per scoprire come registrare le carte CDC per un Green Pass.

Nel frattempo, i leader di USAG Italia stanno informando gli americani che vivono a Vicenza e Livorno dei requisiti tramite il loro sito Web e i social media. Copie del documento del Ministero della Salute italiano che verifica l’autenticità della carta CDC sul sito Garrison. Gli americani sono incoraggiati a scaricare e inviare una copia a qualsiasi organizzazione che non abbia familiarità con la formula del Green Pass.

La preoccupazione ora è che molte aziende italiane, dalle macellerie locali e venditori di frutta alle catene di negozi nei centri commerciali, potrebbero non avere familiarità con la carta CDC e farla riconoscere dai funzionari sanitari italiani.

“Abbiamo ottimi rapporti con i commercianti italiani nelle nostre regioni. Ci auguriamo che la comprensione reciproca della carta CDC come prova della vaccinazione continui a consentire ai nostri dipendenti di accedere ai loro stabilimenti e quindi supportare le imprese locali durante le sfide economiche causate dalla pandemia”. Con un po’ di pazienza e comprensione, insieme continueremo a superare questi tempi difficili”.

Guarda l’ultimo video di guida COVID-19

READ  Un villaggio sardo cerca di salvare un albero secolare bruciato da un incendio
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Jon Gosselin annuncia la separazione “molto fastidiosa” di Colin Conrad durante la sua battaglia contro il cancro al seno
Next Post PSA: il Community Day di EV su Pokemon GO si terrà questo fine settimana