La cantante di Singapore Tanya Chua vince i Taiwan Music Awards

La cantante di Singapore Tanya Chua ha vinto quattro premi ai Golden Melody Awards di Taiwan, uno degli eventi di intrattenimento più prestigiosi nel mondo di lingua cinese.

Chua, il cui album di debutto era in inglese la noia nel 1997 che è stato il suo grande record in mandarino Tania Nel 1999 ha vinto l’Album dell’anno per Partenza , Più il miglior album in mandarino, la migliore cantante femminile in mandarino e la migliore registrazione di album vocali.

Alla festa di sabato (2 luglio), Choa ha espresso la sua sorpresa per il fatto che più di due decenni dopo il suo debutto, la gente apprezzasse ancora la sua musica.

“Ad essere onesti, penso di aver cantato per molti anni. Temo che la gente si annoierà”, ha detto a una festa a Kaohsiung, nel sud di Taiwan, dopo aver portato sua madre come sua più una.

Con sorpresa, il rocker cinese Cui Jian ha cantato la sua canzone niente sul mio nome È diventato l’inno degli studenti manifestanti in piazza Tienanmen a Pechino nel 1989, vincendo il premio come miglior cantante maschile. Non era presente di persona e sul palco gli è stato letto un biglietto di ringraziamento.

Sebbene Taiwan abbia una popolazione di soli 23 milioni, la sua scena musicale è estremamente influente nel mondo di lingua cinese, non solo in Cina ma tra la diaspora, in parte a causa della creatività non ostacolata dalla censura.

I Golden Melody Awards celebrano non solo il mandopop ma anche gli artisti che cantano in taiwanese – noto anche come hokkien – hakka e lingue indigene, un chiaro segno degli sforzi del governo per promuovere le lingue non mandarine.

READ  Selfie postpartum di Maralie Nichols - Foto di reggiseno e leggings sportivi - Hollywood Life

La canzone dell’anno è andata ai taiwanesi Oh amore, sei molto più grande di quanto immaginassi Dalla band EggPlantEgg.

Osai Honghai, 83 anni, ha vinto il premio come miglior cantante originale, che è di etnia Ames della contea di Hualien a Taiwan orientale. Ha pronunciato il discorso di accettazione nella sua lingua madre, che per lei è stata tradotta in mandarino. – Reuters

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Portali e possibilità | Pro e contro
Next Post La guerra tra Russia e Ucraina ha unito l’Europa e la NATO: il Presidente dell’Ucraina