Kurt Sama spiega la sua decisione di lasciare il Chelsea dopo la fine di Thomas Duchess

Kurt Souma si unisce al West Horn dal Chelsea con un accordo da $ 29 milioni quest’estate (Immagine: Getty)

Kurt Sama ha sottolineato che Thomas non era odioso contro i Tussauds e ha rivelato di essere pronto per una nuova sfida in estate dopo sette anni di turbolenta estate allo Stamford Bridge.

France International è stata acquistata da Jose Mourinho nell’estate del 2014, ma è riuscita a assicurarsi un posto nel centro di difesa del Chelsea sotto una serie di allenatori.

Il suo infortunio al ginocchio è inciampato nella sua vita mentre cercava di recuperare il suo tempo in debito con artisti del calibro di Stoke, Saint-Etienne ed Everton.

Kurt Souma ha iniziato alla grande la sua carriera nel West Ham

Kurt Souma ha iniziato alla grande la sua carriera nel West Ham (Immagine: Getty)

Sama ha iniziato a fare progressi significativi sotto Frank Lampard, ma dopo essere stato esonerato a gennaio, il 26enne ha lottato per battere la fiducia di Thomas Toussaint ed è stato escluso dalla squadra vincitrice della Champions League alla fine della scorsa stagione.

Dopo intense speculazioni durante l’estate, Zuma alla fine si è unito ai rivali londinesi del Chelsea, il West Ham, in un affare da $ 29 milioni e si è affermato come un componente chiave della pagina mobile verso l’alto di David Moyes.

Spiegando la sua decisione di trasferirsi da ovest a est di Londra, Sama ha detto all’Evening Standard: “Voglio qualcos’altro. La sfida. Abbiamo vinto un titolo con il Chelsea l’anno scorso e alla fine non ero tra i titolari. Volevo essere da qualche parte nel parco giochi ogni settimana, fuori dalla settimana.

Kurt Sama vince la finale della Supercoppa Europea per il Chelsea (Immagine: Getty)

‘Le cose accadono. Questa è la regola. È arrivato un nuovo manager, ha scelto e tutto ha funzionato bene per noi. Non ero all’inizio delle undici quanto mi aspettavo. È stata una scelta del manager e le ha fatte bene, ovviamente. Da giocatore devo accettarlo. Questo è nel passato.

Ho parlato con l’allenatore del West Ham e mi ha convinto a entrare in questa bellissima squadra. Ho parlato con il manager, non è stato troppo lungo, ma quello che mi ha detto sono stati i suoi commenti per me ed è stato molto chiaro.

Quando parli con il manager ti dà fiducia, ti dà una grande spinta, è quello di cui ho bisogno, ecco perché sono venuto qui.

Quello che hanno fatto l’anno scorso è stato incredibile. Meritano il posto in cui sono finiti a giocare in Europa League, penso che il West Ham dovrebbe giocare ogni anno, e questo è l’obiettivo ora.

“Questo è un club con grandi ambizioni. Sappiamo che la Premier League sarà dura, ci sono molte squadre che possono competere in Champions League ed Europa League, ovviamente il West Ham è una di quelle squadre.

Inoltre: il boss del Chelsea Thomas Tuchell spiega la decisione di mettere in panchina Ruben Loftus-Sikh per lo scontro di Norwich

Inoltre: Thomas Duchess torna sul discorso che il Chelsea ha firmato all’Earling Holland: “Avrei dovuto saperlo meglio”

Per molte altre storie come questa, dai un’occhiata alla nostra pagina del gioco.

Segui Metro Sport per le ultime notizie Facebook, Twitter e Instagram.

READ  Kylian Mbabane ha detto: "Impara ad essere umile"
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I guadagni dei giganti della tecnologia potrebbero essere un altro test per i mercati a nuovi livelli, come Telecom News ed ET Telecom
Next Post Navi da guerra russe e cinesi conducono i primi pattugliamenti congiunti nell’Oceano Pacifico