KTM è il nuovo Team Principal della MotoGP

Mike Leitner

Il Red Bull KTM Factory Racing MotoGP Team è stato nominato nuovo Team Leader dopo l’annuncio della partenza di Mike Leitner.

La conferma dell’uscita di Leitner dalla carica di “direttore di gara” è arrivata dopo un quotidiano sportivo italiano Gazzetta dello sport Francesco Guidotti si è unito alla KTM.

Guidotti è attualmente nella posizione opposta a Pramac Racing, il team satellite senior di Ducati che ha inviato il debuttante Jorge Martin al fianco di Johann Zarco nel 2021.

Bramac ha anche dissanguato Jack Miller e Francesco Bagnaia prima che quest’anno entrassero entrambi nel team ufficiale Ducati Lenovo.

Si dice che Leitner si stia dedicando al lavoro di consulenza, indicando che è improbabile che ricopra il ruolo vacante di team manager presso la Suzuki Ecstar.

Il direttore di KTM Motorsports Pit Beirer ha dichiarato: “Mike è stato una figura chiave nella nostra missione di combattere i migliori nel mondo delle corse su strada.

“Insieme, abbiamo creato la struttura della MotoGP con lo staff giusto e i piloti giusti che hanno ottenuto risultati eccezionali all’altezza di questo sport.

“Abbiamo iniziato a costruire la RC16 e l’intero piano da un pezzo di carta bianco e sotto la sua guida abbiamo messo insieme una squadra fantastica, che ha accettato la sfida della MotoGP.

“Ora, dopo sette anni insieme, abbiamo deciso di riorganizzare la nostra guida motociclistica per il futuro e non posso esprimere quanto vorremmo ringraziarlo per tutto il lavoro che ha messo in questo progetto.

“Mike ha spinto così tanto per portarci dal fondo della rete alla prima fila e la sua dedizione ha giocato un ruolo chiave nella nostra storia di successo”.

READ  Trasmissione in diretta delle notizie di trasferimento del Liverpool - Aggiornamento di Erling Haaland e ultimo contratto di Federico Chiesa di Nicolo Barilla

Come ha sottolineato Beirer, Leitner è in KTM da prima della sua prima gara in MotoGP, che è stata la finale del 2016 a Valencia.

Era lui stesso un pilota, a livello di Grand Prix nella classe 125cc, e in seguito è stato capotecnico di Dani Pedrosa al Repsol Honda Team.

KTM ha finora collezionato cinque vittorie in MotoGP durante il mandato di Leitner, di cui due in Tech3, con risultati lo scorso anno tali che ha perso i privilegi di sviluppo per la prima volta.

Red Bull KTM Factory Racing continuerà a presentare Miguel Oliveira e Brad Bender nel 2022, mentre il team Tech3 KTM Factory Racing è composto da un gruppo di debuttanti composto dal campione del mondo Moto2 2021 Remy Gardner e dal secondo classificato della classe media Raul Fernandez.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Bruce Willis ha lasciato delusi i funzionari della NASA rifiutando l’invito a lanciare una difesa missilistica
Next Post La Via Lattea potrebbe aver appena perso un sacco di galassie satellitari