Kevin De Bruyne torna con il Belgio per le partite della Nations League

Un sano Kevin De Bruyne è stato chiamato venerdì per la nazionale belga per la semifinale della Nations League contro la Francia della prossima settimana.

Il centrocampista del Manchester City ha saltato le ultime qualificazioni ai Mondiali per infortunio, ma l’allenatore del Belgio Roberto Martinez lo ha inserito nella sua lista.

Il Belgio affronterà la Francia giovedì prossimo a Torino, nel nord Italia, mentre i campioni d’Europa affronteranno l’Italia o la Spagna nella finale del 10 ottobre a Milano. Lo stesso giorno a Torino la gara per il terzo posto.

De Bruyne ha saltato la prima parte della stagione della Premier League a causa di un infortunio alla caviglia, ma da allora ha recuperato e ha iniziato con il City questa settimana nella sconfitta per 2-0 contro il Paris St Germain nella partita della fase a gironi di Champions League.

Martinez ha chiamato 24 giocatori, inclusi gli uomini forti Romelu Lukaku ed Eden Hazard.

Dries Mertens e Jeremy Dukus rimangono infetti e Thomas Vermaelen, che gioca in Giappone, è stato escluso a causa delle restrizioni di quarantena per il COVID-19.

L’attaccante Charles de Kettleri, che è stato in ottima forma nelle ultime settimane, è arrivato al fianco del compagno di squadra del Brugge Hans Vanaken.

Squadra:

portieri: Queen Castells (Wolfsburg), Thibaut Courtois (Real Madrid), Simon Mignolet (Club Brugge), Matz Sells (Strasburgo)

Difensori: Toby Al Duhail (Al Duhail), Dedrick Boyata (Hertha Berlino), Jason Denayer (Lione), Jan Vertonghen (Benfica)

Centrocampisti: Yannick Carrasco (Atlético Madrid), Timothy Castagne (Leicester), Thorgan Hazard (Borussia Dortmund), Thomas Meunier (Borussia Dortmund), Alexis Sailemaykers (AC Milan), Kevin De Bruyne (Manchester City), Leander Dendoncker (Wolverhampton). (Leicester), Hans Vanaken (Club Brugge), Axel Witsel (Borussia Dortmund)

READ  Litigio tra Inter e Atalanta, le scelte degli esperti, come si guarda, in diretta: 25 settembre i pronostici di Serie A per la Serie A

Attaccanti: Charles de Kettleri (Club Brugge), Eden Hazard (Real Madrid), Dodi Lukbakio (Wolfsburg), Leandro Trossard (Brighton), Michy Batshuayi (Besiktas), Romelu Lukaku (Chelsea). AP

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’isola di Wight in Inghilterra era l’isola della paura, con due grandi dinosauri predatori: The Tribune India
Next Post La Terra è buia – a causa del cambiamento climatico