Kanye West afferma che Kim Kardashian “la ama ancora” nella nuova traccia di Donda

Kanye West ha affermato che Kim Kardashian ha ancora dei sentimenti per lui in una nuova traccia che è stata presentata in anteprima su Donda È successo.

Giovedì (5 agosto) il rapper ha tenuto il suo secondo concerto Donda Una festa di ascolto al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta rivela una nuova canzone del suo decimo album, che si crede si intitoli “Lord I Need You”.

La canzone si riferisce al divorzio in corso della coppia. “Il tempo e il luogo sono un lusso/Ma sei venuto qui per dimostrare che mi ami ancora”, il rapper occidentale, che sembrava riferirsi a come i Kardashian partecipassero a entrambi gli eventi di ascolto dell’album con i loro figli.

Ha anche tradotto i testi aggiornati di “Love Unconditionally” e ha cambiato il testo originale di “I’m Losing My Family” in “I’m Losing All My Family/Darling, Come Back To Me”.

Altri testi della canzone includono: “Mi sta urlando contro / Baby, perché puoi andartene? / Baby, come puoi andartene? / Vieni stasera, piccola / Vieni stasera, piccola, per favore / Piccola, come puoi andartene?”

Donda, che prende il nome dalla defunta madre di West, ha subito diversi ritardi ed è stato recentemente programmato per l’uscita il 23 luglio, ma l’album non è mai uscito.

Doveva quindi essere rilasciato venerdì 6 agosto, ma non si è materializzato al momento della stesura.

Donda È il primo album di West dall’uscita del suo album Gospel del 2019 Gesù è il re E da quando Kardashian ha chiesto il divorzio a febbraio dopo sei anni di matrimonio.

READ  The Weeknd sarà il protagonista di HBO Cult Drama dal creatore di "Ecstasy"
Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Per la prima volta, i ricercatori hanno appena visto come le piante versano acqua
Next Post L’economia globale culmina nello straordinario ritorno dal crollo del Covid-19