Juventus e Lazio si preparano a colloqui cruciali su Sergej Milinkovic-Savic

Juventus e Lazio si preparano a colloqui cruciali su Sergej Milinkovic-Savic

Juventus e Lazio discuteranno lunedì sul trasferimento del centrocampista Sergei Milinkovic-Savic, e dovrebbe essere contrassegnato in rosso nei calendari di entrambe le squadre.

Il sito sportivo italiano Corriere dello Sport riporta i dettagli di queste trattative cruciali, con il presidente della Lazio Claudio Lotito che dichiara il prezzo richiesto: 40 milioni di euro.

Tuttavia, nel tentativo di soddisfare le richieste dello sponsor biancoceleste, la Juventus sta valutando la possibilità di includere scambi di giocatori. Uno dei giocatori in offerta è Luca Pellegrini, che ha raccolto elogi durante la sua permanenza a Formello, suscitando l’interesse della Lazio per assicurarsi i suoi servizi.

Pareri contrastanti sono invece emersi tra gli ex compagni di squadra diventati rivali Maurizio Sarri e Cristiano Giuntoli, con Sarri che ha fatto una richiesta ferma e Giuntoli che ha offerto una proposta alternativa.

Il nuovo direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, è ansioso di includere il centrocampista Arthur nell’affare.

La proposta è stata formalizzata giovedì, ma è stata rapidamente respinta dalla Lazio. In particolare, Maurizio Sarri ha preso posizione e ha avanzato una sua richiesta: insiste per l’acquisizione di Nicolò Rouvella nell’ambito delle trattative per il trasferimento.

Al momento, le due parti sono ancora molto distanti nelle loro posizioni.

Tuttavia, i negoziati sono in corso e la riunione di lunedì dovrebbe fornire un quadro più chiaro del potenziale accordo.

Nonostante le discussioni in corso, una cosa è certa: Sergei Milinkovic-Savic ha già annunciato la sua scelta, esprimendo il desiderio di approdare alla Juventus.

READ  I club della Premier League contattano Ousmane Dembele dopo aver rifiutato il contratto con il Barcellona - Paper Talk | Notizie sui centri di trasporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *