Joe Biden nomina Rashad Hussein ambasciatore generale per la libertà religiosa internazionale

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha nominato l’avvocato indiano-americano Rashad Hussain come ambasciatore generale per la libertà religiosa internazionale, il primo musulmano ad essere nominato per questa posizione chiave, secondo la Casa Bianca.

Hussain, 41 anni, è attualmente direttore delle partnership e dell’impegno globale presso il Consiglio di sicurezza nazionale.

L’annuncio di oggi sottolinea l’impegno del presidente a costruire un’amministrazione simile all’America che rifletta persone di tutte le fedi. Venerdì la Casa Bianca ha dichiarato in una dichiarazione che Al-Hussein è il primo musulmano ad essere nominato ambasciatore generale per la libertà religiosa internazionale.

In precedenza, ha lavorato come consulente senior presso la Divisione per la sicurezza nazionale del Dipartimento di giustizia. Durante l’amministrazione Obama, è stato inviato speciale degli Stati Uniti presso l’Organizzazione per la cooperazione islamica (OIC), inviato speciale degli Stati Uniti per le comunicazioni strategiche contro il terrorismo e vice consigliere della Casa Bianca.

Nei suoi ruoli di inviato, Hussain ha lavorato con organizzazioni multilaterali come l’Organizzazione per la cooperazione islamica, le Nazioni Unite, i governi stranieri e le organizzazioni della società civile per espandere i partenariati nei settori dell’istruzione, dell’imprenditorialità, della salute, della sicurezza internazionale, della scienza e della tecnologia e in altri settori. .

Ha anche guidato gli sforzi per combattere l’antisemitismo e proteggere le minoranze religiose nei paesi a maggioranza musulmana. Prima di entrare nell’amministrazione Obama, Hussein ha fatto parte del Comitato giudiziario della Camera, dove ha lavorato come impiegato di diritto giudiziario.

Hussain ha conseguito un dottorato in giurisprudenza presso la Yale Law School, dove è stato redattore della Yale Law Review, e un master in amministrazione pubblica (Kennedy School of Government) e studi arabi e islamici presso l’Università di Harvard.

READ  Giornata internazionale del tè: il tè pakistano diventa globale, tutti pronti per aprire una caffetteria a Londra | Notizie virali

Ha anche insegnato come Assistant Professor of Law al Georgetown Law Center e al Georgetown College of Foreign Service. Parla Urdu, arabo e spagnolo.

Il presidente Biden ha anche nominato il pachistano-americano Khizer Khan commissario della Commissione degli Stati Uniti per la libertà religiosa internazionale (USCIRF).

Secondo la Casa Bianca, Deborah Lipstadt è stata nominata inviato speciale per monitorare e combattere l’antisemitismo con rango di ambasciatore e Sharon Kleinbaum come commissario dell’USCIRF.

La Casa Bianca ha affermato che Lipstadt è un famoso studioso dell’Olocausto e dell’antisemitismo.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Storia di crescita a lungo termine del mercato degli appartamenti intelligenti |
Next Post Telegram ora consentirà a un massimo di 1.000 persone di partecipare a una videochiamata