Joe Biden nomina Nira Tanden segretario del personale della Casa Bianca

Venerdì il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha nominato la storica democratica di Washington Nera Tanden sua segretaria del personale della Casa Bianca, spostandola in una posizione poco conosciuta ma influente nell’ala ovest dopo che all’inizio di quest’anno non è riuscito a nominarla capo dello staff. Amministrazione e bilancio.

Negli ultimi mesi, Tanden è stato un consigliere anziano del presidente, lavorando silenziosamente dietro le quinte per raccogliere il sostegno dei gruppi di interesse per il suo programma di spesa sociale e supervisionare il programma di riforma del governo con i funzionari dell’Ufficio del bilancio.

Tanden in precedenza è stato presidente del Center for American Progress, un think tank liberale, ed è stato uno stretto consigliere dell’ex senatore Hillary Clinton. Nel suo nuovo lavoro, Tanden sarà al centro del flusso di informazioni tra Biden e i suoi migliori consiglieri della Casa Bianca.

Un funzionario della Casa Bianca, che ha chiesto di non essere identificato perché non autorizzato a parlare pubblicamente dei movimenti interni del personale, ha descritto il nuovo ruolo di Tanden come il “sistema nervoso centrale della Casa Bianca”, che aiuta a facilitare il processo decisionale presidenziale.

Ma il funzionario ha affermato che Tanden manterrà il titolo di consigliere senior e continuerà a consigliare il presidente e altri alti funzionari della Casa Bianca su una serie di argomenti.

La decisione di Biden è un notevole ritorno per Tanden, che ha dovuto affrontare una feroce resistenza da parte dei senatori su entrambi i lati della navata a causa delle sue frequenti osservazioni feroci sui social media.

Durante i quattro anni dell’amministrazione del presidente Donald Trump, Tandin si è affermata come una feroce e schietta critica liberale dell’amministrazione e dei legislatori, in entrambe le parti, che ritiene non supportino adeguatamente le cause in cui crede.

READ  Ramadan Mubarak 2021: auguri, immagini, citazioni, messaggi Whatsapp, stato e foto del Ramadan

Ha espresso spesso le sue opinioni su Twitter con un linguaggio duro. Una volta nominata a capo dell’Ufficio del Bilancio, quei commenti si sono rivelati difficili da spiegare.

Nel 2017, quando la senatrice Lisa Murkowski dell’Alaska, repubblicana moderata, ha annunciato di aver sostenuto gli sforzi di Trump per abbassare l’aliquota dell’imposta sulle società, ha attaccato Tandin.

“Va bene, ma sembra che tu sia molto disposto a fornirti”, ha scritto su Twitter. “Sai, lo sappiamo, e tutti sanno che è tutta spazzatura. Smettila.”

A febbraio, un portavoce del senatore Mitt Romney, R-Utah, ha affermato che sarebbe “difficile tornare alla cortesia e al rispetto con un candidato che ha pubblicato un migliaio di vili tweet”.

Il lavoro di un segretario del personale è raramente un lavoro di alto profilo. Ma è noto all’interno della Casa Bianca come un sito potente a causa dell’accesso alle informazioni da parte dell’occupante.

I consiglieri senior della Casa Bianca che vogliono che il presidente firmi le proposte politiche dovranno ora inviare i documenti tramite Tanden. Controllerai il flusso di quei documenti, decidendo quali documenti arrivano all’ufficio del presidente e quando consegnarli.

Alcuni nomi importanti a Washington hanno lavorato come segretari del personale. John Podesta, fondatore del Center for American Progress ed ex capo dello staff dell’ex presidente Bill Clinton, era anche il segretario del personale di Clinton. Brett Kavanaugh, ora giudice associato della Corte Suprema, era il segretario del personale dell’ex presidente George W. Bush.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il proprietario dei Phoenix Sons, Robert Server, nega di essere più razzista e sessista del rapporto ESPN
Next Post Oculus Go riceve un aggiornamento del sistema operativo aperto