Jaylan Brown torna nella formazione dei Celtics per l’apertura e contro-nick dopo il suo isolamento Govt

Martedì Brown ha preso parte a quattro Scrimages ed esercizi di tiro all’allenamento dei Celtics. Ha detto che la squadra avrebbe preso un inalatore durante le partite, ma spero che non fosse necessario. Durante il suo isolamento meditava due volte al giorno in modo da potersi concentrare sul respiro.

“Se il mio respiro fosse cambiato, la mia vita sarebbe cambiata”, ha detto Brown.

Celtics in avanti Al Harford, che è risultato positivo al COVID-19 l’11 ottobre, è stato messo da parte mercoledì sera. Capo allenatore Obiettivo Utoga Harford ha detto che “si sentiva bene” e che i Celtics speravano che tornasse presto.

I giocatori dovrebbero essere isolati per 10 giorni dopo il test positivo e poi sviluppare due test negativi prima di essere distrutti. Quella cronologia darà ad Harford l’opportunità di giocare contro i Raptors al DT Garden venerdì sera.

Terzo anno in avanti Grande Williams Iniziato al posto di Harford contro New York.

“Era coerente”, ha detto Udoka di Williams. “È molto versatile. Per noi copre diversi ambiti, può proteggere grandi e piccoli, ed è un ragazzo che è venuto qui. Con lui una cosa è essere coerenti. Ce lo ha dimostrato in questa stagione e al ritiro, e con Al -Fuori, sta facendo cose simili.Un ragazzo.

Guardia Josh Richardson Si è seduto fuori mercoledì a causa di un singolo mal di testa. Protezione dei punti Bastone Pritchard, che si è rotto il naso nella sconfitta anticipata di Boston al Magic mercoledì scorso, è stato autorizzato a tornare con la maschera.

Brown: Kemba “sembra un fratello maggiore”

Brown ha detto che i Celtics erano tutti sorpresi quando erano in playmaker la scorsa estate Kemba Walker Il tuono è stato scambiato. Ha quindi raggiunto un accordo di acquisto con la città dell’Oklahoma e firmato con i Nix.

“Ovviamente, il front office fa quello che fa il front office, ma Kemba era così felice di essere in giro”, ha detto Brown. Per me è stata una delle persone che ho ispirato. Le cose che ho imparato mentre Kemba era qui, le ho aggiunte al mio gioco.

“Era sempre, nonostante le circostanze, e io sentivo, ‘Sii paziente, stai bene, il tuo momento sta arrivando’. Era sempre quello che mi incoraggiava nel mio orecchio. Cercava sempre di farmi sorridere , ‘Non è così serio. ‘Perché posso essere molto serio.’

Walker ha giocato per i Celtics per due stagioni, ma i problemi al ginocchio sinistro lo hanno impedito per un po’. Ieri sera non ha giocato e ha perso le ultime due partite dei playoff di apertura dei Celti. Ma ha sempre avuto il supporto di altri giocatori come Brown.

“Kemba è un grande ragazzo per me e un grande fratello, come un fratello maggiore”, ha detto Brown. “Quindi, mi manca decisamente. Ho perso la sua energia.”


È possibile accedere ad Adam Himmelsbach all’indirizzo adam.himmelsbach@globe.com. Seguilo su Twitter @adamhimmelsbach.

READ  Julia Roberts posa per una rara foto del 19° anniversario con il marito Daniel Motor

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I finanziamenti al vertice congiunto promettono $ 1 trilione in progetti “verdi”
Next Post La polizia del Bangladesh identifica l’uomo che ha collocato il Corano a Durga Puja Pandal a Comilla